Presentazione glamour per la nuova Alpha Tauri. Primi chilometri a Misano

La scuderia Toro Rosso, erede della Minardi, dopo ben 14 campionati di F1 ormai è il passato

Ha mostrato le sue curve mozzafiato in anteprima in una serata glamour all'hangar numero 7 dell'aeroporto di Salisburgo. La scuderia Toro Rosso, erede della Minardi, dopo ben 14 campionati di F1 ormai è il passato. Il presente si chiama Alpha Tauri, che rimanda all'omonimo brand di abbigliamento di proprietà del boss della Red Bull Dietrich Mateschitz. L'autodromo di Misano, intitolato a Marco Simoncelli, ha fatto da cornice sabato ai primi chilometri della AT01, con i piloti Pierre Gasly e Daniil Kvyat in pista per il filming day.

I test ufficiali della stagione invernale iniziano il 19 febbraio sul circuito di Barcellona. Le nuove vetture entreranno in azione per la prima volta in gara al tradizionale Gran Premio di apertura di Melbourne, il 15 marzo. Stupenda la livrea, che si distingue per un blu scuro in contrasto con un bianco candido opaco. Gli ingegneri hanno lavorato sui difetti della vecchia STR14. La nuova monoposto presenta pance modificate e una linea più stretta nella zona del retrotreno, che ha lo scopo di migliorare l’indirizzamento dei flussi verso la zona posteriore e del diffusore. 

"Penso che la Scuderia AlphaTauri sia un progetto fantastico, una nuova avventura - afferma Pierre Gasly -. Da una parte c’è la fine della storia della Toro Rosso, che è abbastanza emozionante per me dato che mi ha dato la mia prima chance in Formula 1, ma dall’altra c’è un nuovo capitolo che inizia. Sono attratto dalla moda, per cui sono felice che si possa combinare al mondo della Formula 1. Si tratta dell’inizio di un’emozionante sfida, non vedo l’ora di iniziare a fare le prove in pista e collaborare alla crescita del brand". "Per noi, come team, questa è una grande opportunità - sostiene Daniil Kvyat -. Siamo stati molto competitivi nel 2019 e cercheremo di fare bene anche quest’anno. Partiamo da basi solide e proveremo a portare a casa buoni risultati. Sono molto fiducioso che funzionerà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento