Rally di Montagna Mtb, l'Italia finalmente piazza il suo acuto nella terza tappa

Domenica ci sarà la tappa regina del Rally, la prima "Ultramarathon di Romagna - Aken", valida anche come campionato nazionale Acsi

L'Italia finalmente piazza il suo acuto nella terza tappa della nona edizione del Rally di Romagna - Gyproc Saint Gobain di mountain-bike andato in scena a Riolo Terme. Dopo i due successi nelle prime due tappe - sabato, nella frazione di 60 chilometri (1900 metri di dislivello) - il tedesco Felix Fritzsch (Focus Rapiro Racing Team) si è dovuto accontentare del 2° posto, battuto in volata dal portacolori del Bottecchia Factory Team Armin Dalvai, sempre sul podio fino a sabato. Sul terzo gradino del podio lo spagnolo del Gobik Factory Team David Muntaner, secondo nel prologo d'apertura e quarto venerdì. Per quanto riguarda gli italiani, da segnalare l'ottavo posto di Christian Fabbri (Team Passion Faentina), ieri settimo, e il decimo di Giorgio Rossini (Asd Crazy Team). Tra le donne, la tedesca Cemile Trommer (Focus Rapiro Racing Team) vince la gara femminile (36ª assoluta) consolidando il suo primato nella classifica di categoria. Domenica ci sarà la tappa regina del Rally, la prima "Ultramarathon di Romagna - Aken", valida anche come campionato nazionale Acsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento