Superbike al via, Melandri 5° nelle prime prove: "Obiettivi? Penso a divertirmi"

"Siamo partiti con qualche difficoltà in più rispetto a martedì - esordisce Melandri -. Le condizioni erano un po’ ostiche perché c’era molto vento ed abbiamo dovuto riprendere fiducia gradualmente

Foto Ducati Press

E' già Ducati contro Kawasaki, come nelle previsioni, nella prima giornata di prove del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale Superbike sul tracciato di Phillip Island. Nel combinato delle due sessioni Chaz Davies ha stampato il miglior tempo col crono di 1'30"189, precedendo di 66 millesimi il campione del mondo in carica Jonathan Rea, accreditato di un passo gara particolarmente consistente. Marco Melandri, secondo nel turno pomeridiano, ha chiuso il venerdì col quinto riferimento, alle spalle di Xavi Fores e Tom Sykes.

"Siamo partiti con qualche difficoltà in più rispetto a martedì - esordisce Melandri -. Le condizioni erano un po’ ostiche perché c’era molto vento ed abbiamo dovuto riprendere fiducia gradualmente. Nel pomeriggio invece ho ritrovato le giuste sensazioni ed un buon bilanciamento. Ho fatto molti giri con la stessa gomma, ma non consecutivi, quindi ancora non so se siamo in grado di essere costanti come Davies e Rea sulla lunga distanza. Comunque abbiamo provato diverse opzioni di mescole per capire quale sia la scelta più ideale per la gara di domani, raccogliendo indicazioni preziose. La Superpole sarà molto importante, dopodiché vedremo che strategia adottare in gara. Non ho un obiettivo preciso in testa, voglio divertirmi ed il resto verrà da sé".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • "Ravenna finirà sott'acqua entro il 2100": e con lei Venezia e Ferrara

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

Torna su
RavennaToday è in caricamento