Superbike al via, Melandri 5° nelle prime prove: "Obiettivi? Penso a divertirmi"

"Siamo partiti con qualche difficoltà in più rispetto a martedì - esordisce Melandri -. Le condizioni erano un po’ ostiche perché c’era molto vento ed abbiamo dovuto riprendere fiducia gradualmente

Foto Ducati Press

E' già Ducati contro Kawasaki, come nelle previsioni, nella prima giornata di prove del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale Superbike sul tracciato di Phillip Island. Nel combinato delle due sessioni Chaz Davies ha stampato il miglior tempo col crono di 1'30"189, precedendo di 66 millesimi il campione del mondo in carica Jonathan Rea, accreditato di un passo gara particolarmente consistente. Marco Melandri, secondo nel turno pomeridiano, ha chiuso il venerdì col quinto riferimento, alle spalle di Xavi Fores e Tom Sykes.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo partiti con qualche difficoltà in più rispetto a martedì - esordisce Melandri -. Le condizioni erano un po’ ostiche perché c’era molto vento ed abbiamo dovuto riprendere fiducia gradualmente. Nel pomeriggio invece ho ritrovato le giuste sensazioni ed un buon bilanciamento. Ho fatto molti giri con la stessa gomma, ma non consecutivi, quindi ancora non so se siamo in grado di essere costanti come Davies e Rea sulla lunga distanza. Comunque abbiamo provato diverse opzioni di mescole per capire quale sia la scelta più ideale per la gara di domani, raccogliendo indicazioni preziose. La Superpole sarà molto importante, dopodiché vedremo che strategia adottare in gara. Non ho un obiettivo preciso in testa, voglio divertirmi ed il resto verrà da sé".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alessandro Borghese gira una puntata di "4 Ristoranti" in riviera

Torna su
RavennaToday è in caricamento