Rugby in festa a San Pietro in Campiano

Il Centro Sportivo Tre Ville apre le “mete” a tutti i giovani e giovanissimi di Ravenna e Forlì e tutti i comuni del circondario

Sabato 25 maggio il Centro Sportivo Tre Ville, di via Ungaretti 12 a San Pietro in Campiano, apre le “mete” a tutti i giovani e giovanissimi di Ravenna e Forlì e tutti i comuni del circondario. “Il Rugby – spiega Mirco Maioli, Responsabile settore Rugby della Polisportiva E Cruseri - è una disciplina importantissima per lo sviluppo psichico e motorio dei ragazzi ed è uno dei pochissimi sport che vede in campo, contemporaneamente e senza alcuna inutile distinzione di genere, bambine e bambini: grande insegnamento per i nostri figli che imparano a rapportarsi sin da piccolissimi anche in campo, con membri del sesso opposto. Sono padre di 3 bambini, maschi, di cui il più grande ha 8 anni: da quando hanno cominciato ad allenarsi nella squadra e ad affrontare l’approccio di condivisione che caratterizza il nostro gruppo rugby sono molto cresciuti e maturati e hanno trasferito questo comportamento anche nel loro vissuto quotidiano. Il rugby è uno sport che accomuna e lo consigliamo vivamente a tutti i giovanissimi e non solo".

Sabato dalle 16.30 si riuniranno in campo tutti gli atleti e chiunque vorrà cimentarsi, per un allenamento all’insegna del divertimento e per consentire la diffusione di uno sport che ha tanto da insegnare ai giovani. Al termine sarà possibile festeggiare tutti insieme con un “terzo tempo” libero a tutti, a base di pane, cioccolato, torte e, piadina e salsiccia cucinata dai papà rugbisti. “L’introduzione di questa disciplina – racconta Davide Brunelli, Presidente dell’Associazione Sportiva E Cruseri – nella gamma degli sport ospitati dal centro Sportivo Tre Ville è stata di fatto una vera propria scommessa. Da anni la nostra società, al pari di tutte le altre Associazioni Sportive della zona, si impegna per ampliare la gamma delle opportunità: ed è così che al basket la Polisportiva “E Cruseri” ha deciso di affiancare il rugby nel 2016 ed il corso di avviamento alla scherma nel 2017”. La giornata di sabato, patrocinata dal Comune di Ravenna, è libera ed aperta a tutti: sono previste agevolazioni per chi, nel corso della giornata, deciderà di iscriversi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

  • Precipita dal balcone di un hotel: ragazzino in ospedale in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento