Scherma, lo spadista Greco vince il bronzo ai Nazionali under 17

Dopo aver superato la fase a gironi ed essersi imposto negli incontri a eliminazione diretta, Greco si è dovuto ritirare in semifinale a causa di problemi fisici

Lo spadista lughese Simone Greco si è classificato al terzo posto nella prova nazionale under 17, svoltasi a Terni nei giorni scorsi, a cui hanno partecipato quasi 400 atleti da tutta Italia. Dopo aver superato la fase a gironi ed essersi imposto negli incontri a eliminazione diretta, Greco si è dovuto ritirare in semifinale a causa di problemi fisici.

"Rimane un po' di rammarico per il ritiro a cui è stato costretto Simone - commenta la società Schermistica Lughese -. Rammarico che però non offusca l'impresa del nostro schermidore, davvero straordinaria". Lugo ha partecipato alla gara di Terni con otto atleti, tra torneo maschile e femminile. Oltre a Simone Greco, erano presenti Ilaria Battazza, Sofia Billi (che ha ottenuto un ventesimo posto su trecento partecipanti), Federico Carta, Francesco Colombo, Alessandro Fabbi, Guido Pirazzini e Riccardo Zanoni.   In questi giorni, inoltre, la Schermistica Lughese è stata impegnata anche a Busto Arsizio, dove si è svolta una prova del Circuito europeo under 23 di spada. In questa gara i colori lughesi sono stati rappresentati da Sara Billi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento