Scherma, buona prova per il Circolo della spada 'Nelle terre di San Marco'

A rappresentare sulle pedane venete il Circolo Ravennate della Spada asd ben 5 atleti, per testare la loro preparazione prima dell’avvio ufficiale delle gare federali

Si sono svolti a Zevio, in questo fine settimana, i Tornei U10 ed U14 “Nelle Terre di San Marco”. A rappresentare sulle pedane venete il Circolo Ravennate della Spada asd ben 5 atleti, per testare la loro preparazione prima dell’avvio ufficiale delle gare federali.

Per il Torneo U14, la campionessa italiana in carica, Elena Antonucci, conferma la sua determinazione e dopo aver chiuso in quinta posizione la fase a gironi, conquista il bronzo , cedendo solo alla vincitrice del torneo. Nella categoria Ragazze\Allieve, Alice e Anna Casamenti affrontano per la prima volta ragazze più grandi di loro. Ben gestita la fase a gironi, si fermano per l’ingresso agli ottavi di finale. Stesso percorso per Alessandro Emiliani, per la categoria Ragazzi\Allievi, che mette a punto la preparazione estiva effettuata.

Il Torneo U10 vede in pedana Pietro Zanzi, categoria Prime Lame. La gara si svolge su due turni di girone, senza eliminazione diretta. Il primo turno di girone è servito a Pietro per prendere le misure ai suoi avversari, lasciando a loro la vittoria in alcuni assalti. Il secondo turno di girone lo vede vittorioso in tutti gli assalti disputati, è argento per differenza aliquota dietro al coetaneo forlivese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento