Scherma, buona prova per il Circolo della spada 'Nelle terre di San Marco'

A rappresentare sulle pedane venete il Circolo Ravennate della Spada asd ben 5 atleti, per testare la loro preparazione prima dell’avvio ufficiale delle gare federali

Si sono svolti a Zevio, in questo fine settimana, i Tornei U10 ed U14 “Nelle Terre di San Marco”. A rappresentare sulle pedane venete il Circolo Ravennate della Spada asd ben 5 atleti, per testare la loro preparazione prima dell’avvio ufficiale delle gare federali.

Per il Torneo U14, la campionessa italiana in carica, Elena Antonucci, conferma la sua determinazione e dopo aver chiuso in quinta posizione la fase a gironi, conquista il bronzo , cedendo solo alla vincitrice del torneo. Nella categoria Ragazze\Allieve, Alice e Anna Casamenti affrontano per la prima volta ragazze più grandi di loro. Ben gestita la fase a gironi, si fermano per l’ingresso agli ottavi di finale. Stesso percorso per Alessandro Emiliani, per la categoria Ragazzi\Allievi, che mette a punto la preparazione estiva effettuata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Torneo U10 vede in pedana Pietro Zanzi, categoria Prime Lame. La gara si svolge su due turni di girone, senza eliminazione diretta. Il primo turno di girone è servito a Pietro per prendere le misure ai suoi avversari, lasciando a loro la vittoria in alcuni assalti. Il secondo turno di girone lo vede vittorioso in tutti gli assalti disputati, è argento per differenza aliquota dietro al coetaneo forlivese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Sbaglia la manovra nello scambio di carreggiata: grave un motociclista

  • La giovane coppia dà nuova vita al luna park: "Ravviveremo Lido di Classe, mai perdere la speranza"

Torna su
RavennaToday è in caricamento