Scherma, Simone Greco conquista il podio ai nazionali under 20 di spada

Greco si è misurato, sulle pedane allestite al Pala De Andrè, con i migliori spadisti under 20 d'Italia in una gara che ha visto la partecipazione di ben 339 atleti

La prova nazionale under 20 di spada maschile, svoltasi sabato a Ravenna, conferma l'ottimo momento dell'atleta lughese Simone Greco. Reduce da una notevole  prestazione nella prova di coppa del mondo di categoria a Riga (Lettonia), dove ha conquistato il decimo posto, Greco si è misurato, sulle pedane allestite al Pala De Andrè, con i migliori spadisti under 20 d'Italia in una gara che ha visto la partecipazione di ben 339 atleti.

Il risultato finale è un terzo posto che colloca lo spadista lughese, allievo del maestro Guido Marzari, ai vertici nazionali della categoria. Dopo avere superato il girone eliminatorio Greco ha avuto ragione dei suoi avversari anche nei vari turni di eliminazione diretta: giunto così nel tabellone dei 32, ha battuto prima il genovese Severini, poi - negli ottavi e nei quarti di finale - i quotati Giorgio Guerriero, di Ivrea, e Andrea Paterlini, di Reggio Emilia. La corsa del lughese si è fermata solo in semifinale, dove è stato sconfitto dal fortissimo spadista torinese Simone Mencarelli. 

Le due ottime prestazioni consecutive - a Riga e a Ravenna - testimoniano l'ottimo stato di forma di Simone Greco e sono certamente di buon auspicio anche per i prossimi appuntamenti della stagione. Alla gara ravennate Lugo ha schierato anche altri atleti, componenti della ormai nutrita e affermata squadra agonistica che si allena quotidianamente nella palestra di Via Sabin: si tratta di Guido Pirazzini, Elia Ercolani, Alessandro Fabbi, nella prova maschile; e di Sofia Billi, Ilaria Battazza, Sophia Rigon nella prova femminile; accompagnatori i maestri Fulvio Barcucci e Guido Marzari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • Coronavirus, supermercati presi d'assalto e scaffali vuoti in tanti negozi

Torna su
RavennaToday è in caricamento