Scherma, un oro e due bronzi per i ravennati al trofeo Città di Ravenna

Lo scorso fine settimana ha avuto luogo presso il Circolo Ravennate della Spada il Primo Trofeo della Città di Ravenna che ha visto la partecipazione di un centinaio di spadisti romagnoli

Lo scorso fine settimana ha avuto luogo presso il Circolo Ravennate della Spada il Primo Trofeo della Città di Ravenna che ha visto la partecipazione di un centinaio di spadisti romagnoli. Tra gli atleti ravennati, i protagonisti sono stati Rachele Baruzzi, che ha conquistato un oro nella categoria Giovanissime, e Alice Casamenti ed Enrico De Pol che hanno ottenuto un bellissimo bronzo, rispettivamente nella categoria Bambine e in quella Ragazzi.

Ottime le prestazioni dei compagni di sala: tra le Allieve Chiara Bongarzone, i Ragazzi Francesco Pizzo e Cristian Montanari, la Giovanissima Elettra Borghesi, Anna Casamenti per la categoria Bambine, mentre per la categoria Giovanissimi-Maschietti sono emersi Alessandro Emiliani, Riccardo De Angelis, Gianluca Carra e Tommaso Mazzotti. Nella giornata di domenica, il Circolo ha ospitato più di sessanta future promesse della spada, che sono intervenute all'evento intersala dedicato alle categorie Prime Lame ed Esordienti. Tra le Prime Lame si sono particolarmente distinti Francesco Delfino, Niccolò Sonnessa, Elena Antonucci, Mattia Costa, Lavinia Delfino, Alessio Bazzocchi, Lorenzo Santoni e Francesco Errani. Così come gli Esordienti Pietro Zanzi, Mariasole Romanini, Omar Shafie, Matteo Montini, Ettore Tesei, Federico Bolognesi, Alessandro Brigliadori e Gabriele Pio Lattanzio, che si sono degnamente confrontati, molti per la prima volta, con altri piccoli atleti delle sale che hanno aderito a questa amichevole e piacevole manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento