Serie A2, la Pallamano Romagna vince a tavolino e torna in campo a Faenza

"Ripartiremo dalla buona prova difensiva che abbiamo messo in campo due settimane fa a Bologna, nei giorni scorsi abbiamo curato particolarmente anche l’attacco"

L’attesa è finita. Dopo la sosta la Pallamano Romagna torna in campo. Sabato alle 18.30 al Palacattani di Faenza la squadra di coach Tassinari incontrerà sul proprio cammino Chiaravalle, neopromossa nel campionato di serie A2 ma non per questo da sottovalutare, come ha sottolineato alla vigilia l’estremo difensore degli arancioblu Martino Redaelli.

"Ripartiremo dalla buona prova difensiva che abbiamo messo in campo due settimane fa a Bologna, nei giorni scorsi abbiamo curato particolarmente anche l’attacco. Purtroppo non abbiamo molto materiale per studiare Chiaravalle ma siamo consapevoli che non sarà una partita da prendere sotto gamba".

Di sicuro l’avversario dei romagnoli sarà meno ostico delle cinque squadre affrontate nelle ultime cinque gare, nelle quali la banda Tassinari è riuscita a raccogliere solo 2 punti grazie alla vittoria comminata a tavolino dal giudice sportivo per motivi legati alla non regolarità del tesseramento di un giocatore del Bologna United inserito in distinta nella partita contro il Romagna. In tale gara però sul campo avevano vinto gli emiliani. "Perdere non fa mai bene - prosegue Redaelli - e sicuramente oltre a cercare di vincere per la classifica dobbiamo cercare di ottenere la vittoria anche per il morale. E’ chiaro che cercheremo in tutti i modi di fare punti con le squadre alla nostra portata ma bisogna ricordare anche che siamo una squadra giovane, per metà quasi nuova e dobbiamo ancora conoscerci bene".

Per la partita casalinga contro Chiaravalle il Romagna dovrebbe nuovamente poter contare sul capitano Tassinari, difficile invece rivedere in campo Tommaso Albertini, per l’ala infatti potrebbe prospettarsi soltanto la convocazione in panchina, così come già accaduto a Bologna due settimane fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento