Serie C, al Benelli i giallorossi alla prova della Samb

Luciano Foschi sa che l’avversario è di quelli da prendere con le molle: “Sarà una partita molto complicata contro una squadra costruita per vincere"

Non c’è due senza tre, o almeno questa è la speranza di tutti i tifosi giallorossi in vista della prossima gara da giocare al Benelli (domenica ore 14,30) contro la Sambenedettese, cioè di allungare la striscia di vittorie consecutive dopo Monza e Fermana. Nella scorsa stagione in entrambe le occasioni ha avuto la meglio la Sambenedettese con il medesimo punteggio di 2-1, in casa giallorossa i precedenti parlano di 5 vittorie del Ravenna, 6 pareggi e due sconfitte, con la prima vittoria risalente addirittura al 1940 in Darsena.

I marchigiani stanno pagando un avvio stentato e si ritrovano nelle parti basse della classifica, situazione che è costata il posto al tecnico Magi, sostituito da Roselli prima della scorsa gara di campionato. La classifica dei rossoblu però non deve ingannare in quanto si tratta di una squadra costruita per posizioni di assoluto vertice e con grande ambizione, come testimoniano i vari elementi confermati dalla rosa che lo scorso anno arrivò ai quarti di finale nei playoff, Stanco, Rapisarda, Bove tra tutti. Il patron Fedeli ha inoltre rafforzato la squadra con giocatori di grande talento come Russotto e Calderini. 

Luciano Foschi sa che l’avversario è di quelli da prendere con le molle: “Sarà una partita molto complicata contro una squadra costruita per vincere, hanno avuto qualche difficoltà, ma arriveranno con lo spirito giusto. Noi dobbiamo essere concentrati e tirare fuori un’altra prestazione di alto livello se vogliamo portare a casa qualcosa di buono. Di sicuro troveremo davanti una squadra ben organizzata, la classifica non ci deve ingannare. Hanno una rosa importante, composta da giocatori importanti, dobbiamo proseguire nelle prestazioni delle ultime gare a fare quello che è il nostro gioco”.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento