Sport, natura e buon cibo: torna la 'Pedalêda cun la magnêda lònga'

Torna così per il sesto anno consecutivo l’appuntamento all’insegna della mobilità dolce, per far conoscere e riscoprire le Terre del Lamone

Sono aperte le iscrizioni per la "Pedalêda cun la magnêda lònga" in programma domenica 19 maggio, percorso a tappe in bicicletta tra natura, cultura e buon cibo adatto a tutti. Torna così per il sesto anno consecutivo l’appuntamento all’insegna della mobilità dolce, per far conoscere e riscoprire le Terre del Lamone, visitando luoghi meno conosciuti e gustando la cucina della Bassa Romagna.

L’itinerario di circa 25 chilometri partirà dalla Pieve di San Pietro in Sylvis di Bagnacavallo dove alle 9 si terranno il ritrovo e la visita libera all’antica pieve, proseguendo in centro città per la colazione e la visita presso l’Antico Convento San Francesco, l’orto botanico del Giardino del Semplici e la biblioteca teatrale alla Bottega dello Sguardo. Successivamente il gruppo si muoverà attraverso la campagna bagnacavallese in direzione di Traversara con una sosta presso l’ex cinema teatro per la prima portata del pranzo; si ripartirà poi alla volta di Villanova per la seconda portata e il caffè che saranno serviti all’interno della sala conviviale dell’Ecomuseo delle Erbe Palustri, dove è prevista anche una visita guidata alla collezione e all’etnoparco Villanova delle Capanne. L’ultima tappa dell’itinerario è prevista presso il Podere Le Siepi di Villanova con una visita al parco arboreo, merenda e “cordialino della Viazza” e il concerto dell’ospite di casa Vittorio Bonetti che allieterà i partecipanti con un concerto di campagna. Il rientro a Bagnacavallo è previsto per le 17.30.

La pedalata è assistita dalle Ciclo Guide Lugo Asd Uisp e organizzata dall’Associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri in collaborazione con Comune e Pro Loco di Bagnacavallo e Associazione Traversara in fiore. Prenotazioni fino al raggiungimento di 100 persone. Quota di adesione: 18 euro adulti, 8 euro bambini fino a 10 anni, comprensiva di pranzo e visite guidate. Menu per vegetariani su richiesta al momento della prenotazione. Info e prenotazioni: Ecomuseo delle Erbe Palustri tel. 054547122 – erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento