Superbike, disastro Kawasaki. Melandri spreca. È trionfo Yamaha

Sul gradino più alto del podio è salito Alex Lowes, con la Yamaha al terzo successo stagionale.

Nella domenica del patatrac Kawasaki, con Jonathan Rea sulla ghiaia dopo un contatto con Tom Sykes, a sua volta a terra alcune tornate più tardi, Marco Melandri ha gettato al vento la possibilità di cogliere il terzo successo stagionale. Il ravennate della Ducati ha compromesso tutto a 14 giri dalla fine con un lungo fuori pista mentre aveva appena guadagnato.la leadership della corsa. Rimasto bloccato tra i sassolini, il numero 33 ha ripreso la via della pista, girando più forte dei primi. Da ultimo è risalito fino alla quindicesima posizione.

"Guardando al nostro passo in gara, era più che sufficiente per garantirci la vittoria, quindi finire 15º sicuramente lascia l'amaro in bocca - commenta Melandri -. Abbiamo avuto molta sfortuna, perché mi sentivo davvero bene in sella e, una volta preso il comando, volevo dare lo strappo decisivo ma alla curva 3 ho rotto il pedale del freno posteriore e sono stato costretto ad andare nella via di fuga. Dopo, ho voluto comunque finire la gara per raccogliere informazioni importanti in vista di Laguna Seca. Guardando al lato positivo, abbiamo ripreso fiducia dopo aver migliorato la stabilità della moto quindi non vedo l'ora di tornare in pista a Laguna Seca, dove sicuramente potremo toglierci delle soddisfazioni".

Sul gradino più alto del podio è salito per la prima volta Alex Lowes, regalando alla Yamaha il terzo successo stagionale. Il britannico ha preceduto il compagno di squadra Michael Van Der Mark e la Ducati di Chaz Davies. Completano la top five le Aprilia di Eugene Laverty e Lorenzo Savadori. Ottima sesta piazza per Michael Ruben Rinaldi (Ducati Junior Team Aruba).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

Torna su
RavennaToday è in caricamento