Superbike, weekend thailandese amaro per Melandri: Gara 2 a Davies, Rea nuovo leader del campionato

I bolidi della Superbike torneranno in pista nel weekend del 15 aprile per ad Aragon.

Le novità regolamentare frenano Jonathan Rea e la Kawasaki. Col taglio di 1100 giri dal motore la verdona non vola più come nelle ultime tre stagioni. Ne approfitta la Ducati, che rompe il digiuno sul tracciato thailandese di Buriram, piazzando sul gradino più alto del podio la rossa numero 7 di Chaz Davies. Il gallese ha fatto sua Gara 2, precedendo le Yamaha di Michael Van Der Mark e Alex Lowes. Marco Melandri non è riuscito a risolvere i problemi che l'hanno afflitto nella manche del sabato, chiudendo settimo ad oltre 17 secondi dal compagno di squadra.

"Abbiamo lavorato duramente per studiare alcune modifiche al setup, che però purtroppo non hanno dato i risultati sperati - afferma l'ex iridato della 250cc -. La moto si muoveva molto ed è stata una gara difficile. Ho cercato di lottare e rispondere colpo su colpo ma non mi era possibile fare di più oggi. Comunque non ci arrendiamo, il campionato è ancora lungo e sono fiducioso che troveremo una soluzione. Andremo ad Aragon ancora più agguerriti". 

Il ravennate perde così le leadership del campionato, con Rea, a quota 60, avanti di appena due punti. Il mondiale è più avvincente che mai, con quattro piloti racchiusi in appena 12 punti: dietro Rea e Melandri ci sono Xavi Fores (Ducati Barni), quinto al traguardo, e Davies, rispettivamente con 60 e 57, e col gallese bravo subito a farsi perdonare il clamoroso errore in Gara 2 a Phillip Island.

Sesto posto per Leon Camier (Honda), partito dalla prima posizione, mentre Lorenzo Savadori, non al top della forma fisica, ha chiuso nono (il compagno di squadra Eugene Laverty è finito ko per caduta). I bolidi della Superbike torneranno in pista nel weekend del 15 aprile per ad Aragon.

SUPERSPORT - La gara della Supersport ha visto Randy Krummenacher battere in volata il campione del mondo Lucas Mahias. Primo podio per il ravennate Federico Caricasulo, giunto terzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Il titolare del negozio di via Corrado Ricci 'bloccato' in Cina: "Non usciamo di casa da un mese"

Torna su
RavennaToday è in caricamento