Superbike, Melandri a Brno per dimenticare Donington: "Ogni gara è una storia a sé"

"La pista in sé è molto scorrevole, a me è sempre piaciuta molto e vi ho ottenuto dei bei risultati", afferma Melandri

Con sei round in archivio e sette ancora da disputare, il Circus della Superbike è pronto a tornare in pista a Brno per il settimo round del campionato, che raggiunge così il giro di boa della stagione. Marco Melandri, scivolato in campionato in quinta posizione dopo la deludente trasferta a Donington, punta a mettersi alle spalle le difficoltà incontrate sul tracciato inglese due settimane fa. "Nei test effettuati in Repubblica Ceca eravamo andati abbastanza bene pur senza cercare un assetto specifico per la gara dal momento che allora la nostra priorità era migliorare la stabilità in generale", ricorda il portacolori della Ducati del team Aruba.  "La pista in sé è molto scorrevole, a me è sempre piaciuta molto e vi ho ottenuto dei bei risultati - contina Melandri -. Nonostante non ci corressimo da tempo, l’ho trovata in buone condizioni. Ci andiamo con tanta voglia di fare bene ed un’attitudine positiva, perché ogni gara è una storia a sé”. Venerdì, alle 09:45 locali, è in programma la prima sessione di prove libere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento