Superbike, Melandri a Laguna Seca con la missione di tornare sul gradino più alto del podio

"Sono molto contento di andare a correre a Laguna Seca - esclama Melandri -. Il posto è meraviglioso"

Archiviato lo sfortunato appuntamento in Repubblica Ceca sulla pista di Brno, Marco Melandri attende con fiducia l'appuntamento negli States col tracciato di Laguna Seca. Il portacolori della Ducati del team Aruba ha già avuto modo di vincere sul tracciato reso famoso dal "Cavatappi" nel 2014, quando correva con i colori dell'Aprilia. Il ravennate vuole dunque sfruttare il feeling con il tracciato per tornare sul gradino più alto del podio ed accorciare le distanze in classifica, attualmente in quinta posizione con 157 punti. 

"Sono molto contento di andare a correre a Laguna Seca - esclama Melandri -. Il posto è meraviglioso e, nonostante il fatto che il problema in Gara 2 a Brno ci abbia probabilmente privato di un bel risultato, stiamo vivendo un buon momento con la squadra. Abbiamo imparato tante cose e secondo me possiamo essere molto veloci. Credo sia il tracciato giusto per riscattarci. Gli Stati Uniti mi hanno sempre trasmesso sensazioni particolarmente positive, quindi non vedo l’ora di tornare in sella alla Panigale R e lottare come abbiamo dimostrato di poter fare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento