Superbike, Melandri inizia positivamente il weekend di Brno. Caccia a Rea e Sykes

Il ravennate della Ducati del team Aruba ha chiuso il venerdì di Brno dedicato alle prove libero col terzo crono, a 392 millesimi dall'1'59"403 fatto registrare dalla "verdona" numero 1

Marco Melandri all'inseguimento delle Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. Il ravennate della Ducati del team Aruba ha chiuso il venerdì di Brno dedicato alle prove libero col terzo crono, a 392 millesimi dall'1'59"403 fatto registrare dalla "verdona" numero 1. Melandri è stato preceduto anche dall'altra Kawasaki, quella di Sykes, con quest'ultimo a 268 millesimi dalla leadership. Bene il cesenate Lorenzo Savadori, quarto con l'Aprilia del team Milwaukee, a 427 millesimi dalla virtuale pole position.

Nella classifica combinata dei tre turni, il primo dei quali disputatosi in condizioni di bagnato, a chiudere la top five c'è Alex Lowes (Yamaha), a 514 millesimi dalla virtuale pole position. Segue la Ducati Aruba di Chaz Davies e la Yamaha del dominatore di Donington Park Michael Van Der Mark. Ottavo il riminese Michael Ruben Rinaldi, vittima del cedimento del motore della sua Panigale R, davanti alla Honda di Leon Camier e alla Bmw di Loris Baz. Sabato alle 13 c'è Gara 1, preceduta dalla Superpole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Cade mentre lavora al porto e si frattura il cranio: operaio in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento