Superbike, Melandri 'litiga' con Imola: solo 4° in Gara 1

Imola si conferma pista poco fortunata per Marco Melandri. Il pilota della Bmw non è andato oltre il quarto posto in Gara 1, riducendo comunque a 23 le lunghezze di ritardo dal leader del campionato Sylvain Guintoli

Imola si conferma pista poco fortunata per Marco Melandri. Il pilota della Bmw non è andato oltre il quarto posto in Gara 1, riducendo comunque a 23 le lunghezze di ritardo dal leader del campionato Sylvain Guintoli, costretto al ritiro per un problema alla sua Aprilia. "La moto non era stabile e faticavo a forzare in frenata", ha dichiarato a caldo il pilota di Ravenna. La vittoria è andata a Tom Sykes su Kawasaki, davanti alle Aprilia di Davide Giugliano e Eugene Laverty.

“Sono contento di questo weekend – ha dichiarato Sykes -. Vincere in Italia è un'emozione speciale”. Il 27enne britannico ha rilevato che “è stata una gara eccitante” e che Giugliano, “pur non essendo molto veloce”, “mi ha messo pressione, costringendomi a spingere. Per Gara 2 faremo qualche modifica”. Giugliano ha tenuto testa a Sykes per cinque giri, per poi cedere allo strapotere dell'inglese: "Lui ha fatto un altro mestiere. Cercherò di stargli più vicino in Gara 2".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bravissimo Michel Fabrizio, che è risalito fin alla quinta posizione. Gara invece deludente per le Ducati, con Ayrton Badovini ottavo ad una trentina di secondi da Sykes, e Checa solo undicesimo nella pista che l'ha visto vincere cinque delle ultime sei gare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento