Tennis, le atlete faentine pareggiano 2-2 a Siena

Un risultato tutto sommato favorevole alle faentine, che ora giocheranno in casa la decisiva sfida di ritorno, domenica 1 dicembre

Finisce con un 2-2 la sfida d’andata fra Circolo Tennis Siena e Tennis Club Faenza, nei playout salvezza di Serie A1 Femminile. Un risultato tutto sommato favorevole alle faentine, che ora giocheranno in casa la decisiva sfida di ritorno, domenica 1 dicembre.

L’incontro inizia con la partita molto equilibrata fra le “numero due”, con la toscana Federica Grazioso che ha la meglio al terzo set su Alice Balducci per 6-3 4-6 7-5 dopo averle annullato quattro match-point sul 3-5 nel terzo set. Faenza si riporta in parità grazie a Camilla Scala, che dopo un avvio difficile riesce a prendere le misure all’ungherese Agnes Bukta, imponendosi 4-6 6-1 6-1. Niente da fare invece nella sfida fra le “numero tre” per Agnese Zucchini contro la giovane toscana Chiara De Vito, che vince 6-4 6-3. A risolvere una difficile situazione per Faenza, ancora una volta è il doppio: la coppia Camilla Scala ed Alice Balducci si impone su Agnes Bukta e Chiara De Vito per 7-5 7-5.

"Peccato per il singolo perso da Balducci dopo quattro match-point, in una giornata comunque positiva, che ci dà fiducia per la partita di ritorno – analizza il capitano delle biancazzurre Mirko Sangiorgi - Scala è entrata in campo un po’ scossa dalla sconfitta di Alice, partendo sotto 1-5, poi ha recuperato, vincendo bene il secondo e terzo set. Per quanto riguarda l’incontro di Zucchini, sapevamo che il punto forte delle toscane è la “numero tre”, che è un po’ il nostro punto dolente in questo momento. Infine, abbiamo gestito bene il doppio, tenendo la situazione sempre sotto controllo. Ora, la prospettiva per il ritorno di domenica prossima è quella di “girare” il match della Balducci, riportando a casa i punti di Scala e del doppio. In più, avremo la spinta del nostro pubblico". Nel caso anche la sfida di ritorno finisse sul 2-2, si giocherebbe un doppio di spareggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento