Superbike, Melandri comincia a dare del tu alla Ducati: "Forti emozioni"

Marco Melandri sorride dopo la tre giorni di test che l'hanno visto impegnato al Misano World Circuit in sella alla Ducati Panigale R che guiderà nel mondiale Superbike 2017

"Ho provato un’emozione incredibile a tornare in pista". Marco Melandri sorride dopo la tre giorni di test che l'hanno visto impegnato al Misano World Circuit in sella alla Ducati Panigale R che guiderà nel mondiale Superbike 2017. Il ravennate ha preso confidenza con la rossa di Borgo Panigale, completando centinaia di giri senza alcun problema fisico nonostante il lungo periodo di inattività. L'ex campione del mondo della 250cc, affiancato dal test team, ha iniziato il lavoro sull’assetto di base con riscontri positivi sia dal punto di vista delle sensazioni in sella che dei tempi sul giro.
 
"Abbiamo lavorato con calma e metodo, riprendendo gradualmente gli automatismi e cercando innanzitutto di trovare la giusta posizione in sella per poi provare diverse modifiche di ciclistica ed elettronica per capire il comportamento della moto - ha affermato Melandri -. Sono rimasto stupito in particolare dalla precisione dell’anteriore, fondamentale per il mio stile di guida. Pur senza concentrarci sui tempi, siamo stati più veloci delle aspettative (si parla di prestazioni vicine agli attuali ufficiali Chaz Davies e Davide Giugliano, ndr). Ora proseguirò con il programma di allenamenti in vista dei prossimi test".

MELANDRI A MISANO: IL VIDEO DEI TEST

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

  • Incendio al panificio: fermato sospettato, l'avrebbe dato alle fiamme per evitare il pignoramento

Torna su
RavennaToday è in caricamento