Tiro con l'arco, arcieri bizantini vincenti a Modena e San Marino

Pochi ma buoni gli Arcieri Bizantini in gara tra sabato 8 e domenica 9 dicembre tra Modena e San Marino dove, nonostante la ridotta partecipazione nei ranghi della squadra, i romagnoli sono andati per l’ennesima volta a segno

Pochi ma buoni gli Arcieri Bizantini in gara tra sabato 8 e domenica 9 dicembre tra Modena e San Marino dove, nonostante la ridotta partecipazione nei ranghi della squadra, i romagnoli sono andati per l’ennesima volta a segno. Non si arresta l’ascesa della ravennate Sofia Fuschini, che domenica 9 dicembre conquista il suo primo posto assoluto al “33esimo Trofeo Ghirlandina” organizzato dagli Arcieri Aquila Bianca di Modena. Un 18 metri Olimpic Round quello di Modena, che prevedeva, oltre le 60 frecce canoniche sui due turni, anche gli scontri ad eliminazione diretta dagli ottavi di finale. Così, dopo 60 frecce, Sofia Fuschini grazie a un buonissimo 519 (257+262) si piazza al secondo posto assoluto e conquista di diritto la partecipazione alle finali. Scontri che l’hanno vista gareggiare con atlete di categorie superiori (master) e con molta più esperienza di lei, che si è approcciata alle gare solo da un anno e mezzo. Sei le atlete qualificate che si sono date battaglia a partire dai quarti. In virtù del suo secondo posto assoluto Sofia ha avuto accesso diretto alla semifinale, vinta per 6-4 contro l’atleta del Castenaso Archery Team, Edi Simoni, che poi vincerà la semifinale per in bronzo contro Giovanna Baiesi del Landa Team. E la dove la tensione della gara si fa più sentire, Sofia Fuschini, ha tenuto duro e ha rifilato un 6-0 a Paola Melloni sempre del Landa Team, conquistando la sua prima medaglia d’oro assoluta e aggiornando nuovamente il fresco record di compagnia (e record personale), per l’arco olimpico allieve femminile.

Un po sottotono Niccolò Corsini che con 453 punti (218+235) non riesce ad accedere alla finale per gli scontri qualificandosi 19° assoluto. La seconda medaglia arriva dall’arco compound con Denis Costantini, che, dopo essersi qualificato 7° assoluto, con 561 punti (282+279), accede agli scontri e conquista la medaglia di bronzo assoluta. Dopo aver passato di stretta misura i quarti di finale, perde la semifinale ma si rifà nella finale per il terzo e quarto posto battendo, di soli due punti, Fabio Fiorani degli Arcieri del Torrazzo. Per la categoria Seniores maschile olimpica Alessando Farinella 12° assoluto con 506 punti (242+264). Buoni risultati sempre dal versante giovanile arrivano anche dall”Indoor Repubblica di San Marino”, gara internazionale organizzata dagli Arcieri del Titano, dove Eleonora Tozzola stabilisce il nuovo record di compagnia (e record personale) per la categoria Junior femminile olimpico con il punteggio di 479 (235+244) che le vale anche la medaglia d’oro. Sempre a San Marino medaglia d’argento per Angela Padovani per l’arco nudo master femminile con il punteggio di 468 (228+240). Buona prestazione anche per Riccardo Canali, seniores maschile olimpico, che, con il punteggio di 482 (245+237) aggiorna il suo record personale classificandosi 20°.

Per la categoria master olimpico 8° Simone Pizzi con 502 (250+252). Per il versante femminile olimpico senior, 6° Concettina Palmiero con 454 (28+226) e 7° Melania Ghetti con 445 (231+214). Questa settimana partono i Corsi di formazione-Tiro con l’arco dedicati agli insegnanti di educazione fisica del territorio, promossi dall’Ufficio Scolastico Regionale (Ambito territoriale di Ravenna). Per Ravenna è previsto lunedì 17 dicembre presso la sala di tiro degli Arcieri Bizantini (Via Lago di Garda). Ieri 10 dicembre si è svolto a Lugo, mentre il 13 dicembre è previsto a Faenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento