Tiro con l'arco, sei podi per gli arcieri bizantini al quinti indoor città di Medolla

Buon inizio per gli Arcieri Bizantini Ravenna, che domenica inaugurano la stagione indoor 2018-2019 con il quinto Indoor Città di Medolla

Buon inizio per gli Arcieri Bizantini Ravenna, che domenica inaugurano la stagione indoor 2018-2019 con il quinto Indoor Città di Medolla, organizzata dall’Asd Arcieri della Lizza. Due gare in una, quelle di domenica, dove la giornata è cominciata con 60 frecce sulla distanza dei 25 mt ed è proseguita con altre 60 frecce sulla distanza più classica dei 18 mt.

Il punteggio finale, valido per la classifica, è dato dalla somma dei punteggi ottenuti nelle due gare e, ai fini della classifica per i Campionati Italiani valgono entrambi i risultati. Come tutte le prime gare di stagione, occorre prenderci un po’ le misure, ma, se il buon giorno si vede dal mattino, la stagione promette bene. Quindi, anche se in generale, con punteggi non eccezionali, gli arcieri giallorossi, salgono 6 volte sul podio individuale. Medaglia d’oro per Marco Magli nell’arco olimpico senior maschile con il punteggio di 1081 (538+543), seguito da Riccardo Canali (alla sua prima gara 25+18) con la medaglia di bronzo con il punteggio di 890 (428+462). Medaglia di bronzo anche per Concettina Palmiero (da poco arruolata nelle file dei Bizantini) per l’arco olimpico senior femminile con il punteggio di 711 (356+355). Per la categoria arco olimpico Junior femminile abbiamo Eleonora Tozzola (anche lei per la prima volta su questo tipo di gara) che con il punteggio di 883 (449+434) si aggiudica la medaglia d’oro.

Buona prestazione invece per Denis Costantini nell’arco compound senior maschile, che conquista la medaglia d’argento con un totale di 1115 punti (560+555) stabilendo anche il suo record personale e ritoccando il record di compagnia, di 5 punti. Medaglia d’argento anche per Angela Padovani, per l’arco nudo master femminile, con il punteggio di 908 (437+471) che, al pari di Denis Costantini, stabilisce il suo record personale e ritocca quello di compagnia (sempre da lei stabilito lo scorso anno) di ben 25 punti. Simone Pizzi, per l’arco olimpico master maschile, penalizzato da un incidente tecnico durante il corso della prima gara, si è ripreso nei 18 mt chiudendo all’8° posto con il punteggio di 964 (466+498).

Prossimo appuntamento per gli Arcieri Bizantini sarà nella gara di casa il “20esimo Trofeo Città di Ravenna” che si terrà il 20 e 21 ottobre presso la palestra dell’Istituto Agrario Perdisa, a Ravenna. Le iscrizioni sono aperte fino al 14 ottobre tramite il portale fitarco; diversamente è possibile contattare direttamente la società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento