Un ritorno alle origini e nuovo look per il colosso William Jidayi

Il colosso di origini nigeriane, ma con sangue romagnolo a tutti gli effetti, incarna il paradigma del progetto Ravenna.

Foto di Massimo Argnani

Look biondo platino. Presentazione ufficiale venerdì mattina per William Jidayi. Per il 33enne si torna di un ritorno a casa dopo aver indossato la maglia giallorossa in Eccellenza nella stagione 2001-2002. Il curriculum di Jidayi, che ha firmato un biennale con il Ravenna, parla da solo: più di 300 presenze tra i professionisti, di cui oltre 180 in serie B con le maglie di Avellino, Juve Stabia, Cittadella, Sassuolo e Padova. La scorsa stagione ha militato in serie B nelle fila della Pro Vercelli, totalizzando appena sette presenze. Il colosso di origini nigeriane, ma con sangue romagnolo a tutti gli effetti, incarna il paradigma del progetto Ravenna.

Jidayi si presenta con le idee chiarissime “Gli obbiettivi sono sempre di fare il massimo, vogliamo alzare l’asticella. Però la prima cosa è rimanere umili, lavorare bene e mantenere la categoria, poi valuteremo la situazione ed eventualmente saremo pronti a cavalcare l’onda dell’entusiasmo.” Una carriera ricca di soddisfazioni, varie promozioni e campionati vinti, ovunque William ha lasciato un buon ricordo di se “Sono sempre riuscito ad instaurare un rapporto umano con la piazza, poi ovviamente è sul campo che devi dimostrare quello che vali. Fortunatamente ovunque torno trovo sempre moltissimi amici con cui abbiamo condiviso tante belle emozioni”

“Ho l’obbiettivo di giocare il più possibile e concludere qui la mia carriera da professionista. E’ un attestato di fiducia da parte della società, ed una responsabilità che mi voglio assumere. Voglio aiutare la piazza ed i giovani a crescere, chissà magari ritornare ai fasti di un tempo, come quando da piccolo venivo a fare il raccattapalle al Benelli e vedevo da vicino gente come Schwoch o il grande Mero che ci regalavano dei sogni straordinari”. Durante la presentazione sono stati anche annunciati i risultati del sondaggio online per la scelta della terza maglia, che ha visto trionfare l’opzione in prevalenza nera con 608 preferenze sugli oltre 1200 voti espressi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

Torna su
RavennaToday è in caricamento