Una cicloturistica tra saline e colline con la 'Strade Bianche del Sale'

L’appuntamento da salvare in agenda per tutti gli appassionati di ciclismo ‘vintage’ e per gli amanti del paesaggio e delle esperienze di viaggio eno-gastronomiche in bicicletta è per domenica 8 settembre

C’è una novità per la prima edizione della cicloturistica Strade Bianche del Sale, combinata con la 23esima Granfondo Via del Sale. Le quote di iscrizione sono infatti state ritoccate, grazie alla collaborazione con l’Ente di Promozione di Cervia, per sostenere un’iniziativa di grande valore e visibilità per il territorio.

I partecipanti alla 23esima Granfondo Via del Sale avranno così la possibilità di iscriversi alla cicloturistica Strade Bianche al prezzo di 10 euro, mentre per tutti gli altri la quota è ridotta a 15 euro. L’appuntamento da salvare in agenda per tutti gli appassionati di ciclismo ‘vintage’ e per gli amanti del paesaggio e delle esperienze di viaggio eno-gastronomiche in bicicletta è per domenica 8 settembre, a Cervia. Si tratta di una pedalata che rievoca il ciclismo di un tempo e dedicata agli amanti della bici senza i vincoli della competizione agonistica. Tre percorsi di 80, 95 e 144 chilometri su un tracciato inedito che parte da Cervia per attraversare il Parco della Salina e raggiungere le colline dell’entroterra, attraverso borghi e percorsi inesplorati con ben 60 chilometri di strade bianche, nel cuore della Romagna più vera.

La cicloturistica è aperta a qualunque tipologia di bici, da corsa, gravel e d’epoca. A queste ultime è rivolta un’attenzione particolare, poiché vi sarà dedicata una premiazione speciale e una mostra storica, che verrà allestita durante il weekend sulla spiaggia del Fantini Club, luogo di partenza e arrivo della pedalata e quartier generale dell’evento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La macabra sfida del 'Samara Challenge' arriva in Romagna: "Gioco pericoloso"

  • Vanno dal meccanico dopo l'incidente e ne fanno un altro: curiosa "scia" di sinistri

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

Torna su
RavennaToday è in caricamento