Una 'Regata del Cuore' per battere leucemia, linfoma e mieloma

La Regata del Cuore è nata come contributo della vela per scopi benefici: l’idea è stata quella di creare un evento per far vedere il cuore del popolo del mare che va a vela

Domenica 30 giugno, nelle acque a nord delle dighe foranee di Marina di Ravenna, si svolgerà la quarta edizione de "La Regata del Cuore", veleggiata aperta a tutte le barche a vela, sia derive che cabinato, per raccogliere fondi a beneficio della Sezione di Ravenna dell’AIL, Associazione Italiana contro Leucemie, Linfoma e Mieloma. Patrocinata, come nelle precedenti edizioni, dal Comune di Ravenna e dalla Autorità di Sistema Portuale, quest’anno vede insieme Lega Navale Italiana sezione di Ravenna e Lions Club Ravenna Host, come sodalizi di supporto alla organizzazione.

La Regata del Cuore è nata come contributo della vela per scopi benefici: siamo abituati alle azalee e alle bambole di pezza e alle maratone tv, per cui l’idea è stata quella di creare un evento per far vedere il cuore del popolo del mare che va a vela. Non è una corsa con finalità agonistiche: non ci sono premi o gadget per i partecipanti e, salvo qualche sponsor alimentare, nemmeno acqua o bibite alla premiazione. Tutti i soldi raccolti verranno destinati all’AIL: c’è un contributo di iscrizione suggerito di 10 euro per le derive e di 20 per i cabinati, ma in realtà ciascuno sarà libero di dare quello che ritiene più giusto e tutti potranno vedere il valore devoluto ad AIL sul sito. In acqua, a riprova della generosità del popolo del mare, si avrà il supporto dei sodalizi nautici di Marina di Ravenna: RYC, CVR e Marinai d’Italia, che metteranno a disposizione mezzi, boe e soci volontari mentre il Porto Turistico di Marinara concede condizioni particolari alle barche in transito per la manifestazione.

Il percorso è fatto affinché un filo ideale, attaccato alla poppa di ogni barca, disegni un cuore sull’acqua: si parte e si ritorna nello stesso punto, compiendo un percorso di tre boe. Non è quindi importante la dimensione della barca a vela o la posizione di arrivo perché, come dice lo slogan della manifestazione, "Vince chi c’è". E quindi l’invito è rivolto a tutti i velisti, esperti e meno esperti: le iscrizioni si svolgeranno domenica dalle 9.00 alle 12.00 presso la sede della Lega Navale, sotto al faro di Marina di Ravenna, mentre la partenza è fissata per le 13.00 in acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Percorso La Regata del Cuore-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a "Titta": in tanti davanti alla camera mortuaria ravennate

  • Manda una foto al compagno, poi scompare: trovata morta escursionista ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento