Valli e Pinete, l'edizione 2017: tutte le foto

La storica mezza maratona di Ravenna, amata dai podisti di tutta Italia per la peculiarità e la bellezza del paesaggio attraversato, dà ora pari dignità ad una distanza non omologata

Domenica si è disputata la 43esima edizione della Valli e Pinete, che per il quarto anno ha offerto agli agonisti la scelta tra due distanze, la classica mezza maratona (21,097 chilometri) e la 30 chilometri, entrambe su un percorso chiuso al traffico. La storica mezza maratona di Ravenna, amata dai podisti di tutta Italia per la peculiarità e la bellezza del paesaggio attraversato, dà ora pari dignità ad una distanza non omologata, ma sempre più partecipata, sia per l’accresciuta fame di endurance del popolo dei runners, sia perché rappresenta il primo test per le grandi maratone primaverili, Roma e Milano in primis. La vittoria della mezza maratona è andata a Karim Abderrahim della Trc Traversetolo Running Club, che ha preceduto Denis Pianini (GP VIlla Verucchio) e Alan Severi (Atl. Avis Castel S. Pietro). Prima delle donne Isabella Morlini dell'Atl. Reggio Asd, che si è messa alle spalle Silvia Laghi (Atletica Avis Castel S. Pietro) e Rachel Elaine Burgess (Podistica Pontelungo Bologna). Charfaoui Smail (A.s.d. Dinamo Sport) e Judit Varga dell'Edera Atl Forlì hanno conquistato la maratonina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Fase due, Bonaccini: "Prudenza o tra qualche settimana dovremo richiudere"

Torna su
RavennaToday è in caricamento