Volley, ai nastri di partenza il settore giovanile della Consar

Sono nove le squadre al via di questa annata sportiva: una in più rispetto a quella passata, grazie anche all’incremento del numero dei tesserati fatto registrare

Mentre la prima squadra, alla quale proprio mercoledì si è aggregato Oreste Cavuto, aumenta le sue sedute di allenamento in palestra e mentre è iniziata la vendita libera degli abbonamenti, una volta chiuso il diritto di prelazione (è possibile sottoscrivere gli abbonamenti recandosi nella sede della società in via Trieste 86 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.45; e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 19), questa settimana vede il ritorno in palestra anche del settore giovanile del Porto Robur Costa.

Sono nove le squadre al via di questa annata sportiva: una in più rispetto a quella passata, grazie anche all’incremento del numero dei tesserati fatto registrare. Questi gli organici tecnici, anche quest’anno coordinati da Pietro Mazzi: alla guida della Serie C e dell’Under 18 regionale sono stati confermati Giuliano Marasca e Giacomo Rossi, in qualità di vice. La squadra che disputerà la Serie D sarà diretta anche per quest’anno da Valerio Minguzzi e Paolo Principi, mentre Fabio Forte si occuperà dell’Under 16 regionale. Stefano Chierici ed Eligio Satanassi saranno alle redini della squadra che disputerà il campionato Under 18 provinciale e la Prima Divisione. Paolo Principi allenerà anche l’Under 16 della Scuola di Pallavolo, Valerio Minguzzi l’Under 14, Giuliano Marasca l’Under 13.

Nello staff tecnico del settore giovanile entra Massimiliano Rinieri, a cui sono state affidate le squadre Under 18 e Under 13 della Scuola di Pallavolo, e confermato Matteo Bologna, che dirigerà l’Under 12. I tanti bambini dei Centri di addestramento Volley S3 si alleneranno all’ITIS, sotto la guida del duo Minguzzi-Marasca, e alla Montanari, con Jozica Causevic e Roberto Bosi.

Il lavoro del ds Marco Bonitta ha permesso di portare in maglia Porto Robur Costa alcuni atleti di grande interesse e prospettiva: dal Volley Forlì è stato confermato Andrea Pirini, opposto classe 2001, che già nella scorsa stagione aveva giocato per la Consar e che adesso si sta allenando con la prima squadra; dalla Volley Dossobuono di Verona è stato ceduto definitivamente Riccardo Martinelli, alzatore classe 2002; dall’Involley Conselice arriva in prestito Lorenzo Ricci Maccarini, alzatore classe 2003, anche lui con la prima squadra in questo scorcio iniziale di preparazione; dal 4 Torri Ferrara arrivano rispettivamente l’opposto Filippo Poltronieri e il centrale Andrea Dosi, classe 2004 mentre dal Volley Udine proviene il palleggiatore Gabriele Pertoldi, classe 2006, che giocherà soltanto nella Boy League. Infine confermato anche Nicolò Rossi, opposto classe 2002, dal Giovolley Reggio Emilia che già nella scorsa annata aveva vestito la maglia giallorossa della under 18 e della Junior League. La società, inoltre, ha confermato l’intenzione di partecipare alla Junior League e alla Boy League, vale a dire i massimi campionati nazionali di categoria organizzati dalla Lega Pallavolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La macabra sfida del 'Samara Challenge' arriva in Romagna: "Gioco pericoloso"

  • Vanno dal meccanico dopo l'incidente e ne fanno un altro: curiosa "scia" di sinistri

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

Torna su
RavennaToday è in caricamento