Volley, il 2017 della Foris Index Cm Cati Conselice inizia con una vittoria

Non una prova magistrale della squadra di Causevic che paga l’inattività di quasi un mese nel primo set soffrendo la difesa degli ospiti che hanno la meglio 25-18 nel primo set.

Anno nuovo e ritorno al successo che mancava da 40 giorni per la Foris Index Cm Cati Conselice che fatica per tre set poi si scioglie e supera in rimonta 3-2 il Viafana, conquistando due punti preziosi in chiave salvezza. Non una prova magistrale della squadra di Causevic che paga l’inattività di quasi un mese nel primo set soffrendo la difesa degli ospiti che hanno la meglio 25-18 nel primo set. Nel secondo parziale grande equilibrio fino alla volata finale quando Conselice usufruisce di due errori grossolani in attacco e uno in battuta dei mantovani per pareggiare il conto (25-23). Nel terzo set la difesa e il servizio permettono a Viadana di prendere il largo (13-9). La Foris Index torna sotto (17-17) ma nel finale sono gli ospiti ad avere qualcosa in più e ad imporsi 25-22. La partita vera finisce qui perché Viadana scompare dal campo e lascia via libera ai romagnoli in un quarto set a senso unico con la Foris che parte forte (5-1) e non si fa più riprendere: 25-16. Stessa storia anche nel tie break con la squadra di casa che domina fino al 15-9 conclusivo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Cronaca

    Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Cronaca

    Fortunale su Ravenna, una ventina i feriti: "traumi leggeri". Il sindaco: "Fenomeno molto pesante"

  • Cronaca

    Vetrate in frantumi e interni a pezzi, anche un ferito: il nubifragio distrugge un bar

I più letti della settimana

  • Cercasi atleti "con lunga esperienza": tornano le Olimpiadi degli ultracinquantenni

  • Volley, nuovo colpo alla Bunge: arriva Tiziano Mazzone

  • L’Atletica Ravenna inaugura la pista del "Marfoglia" con un record

  • Juniores in pista per il 25esimo memorial Miro Fusari

  • Volley, per la Bunge il martello più forte dell'Argentino: ecco Cristian Gabriel Poglajen

  • Volley, la campagna acquisti della Bunge non si ferma: ecco Marco Vitelli

Torna su
RavennaToday è in caricamento