Volley, l'Olimpia Teodora anticipa la partita contro Montecchio

La partita è stata anticipata alle 16, un’ora prima rispetto alle abitudini, per permettere ai tifosi di poter assistere alle 18 al big match di Superlega maschile tra Consar Ravenna e Modena

Smaltiti i tre impegni in sette giorni di una settimana fa e tornata ai soliti ritmi di lavoro, la Conad Olimpia Teodora si prepara ad ospitare la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, domenica 10 novembre, al PalaCosta. La partita è stata anticipata alle 16, un’ora prima rispetto alle abitudini, per permettere ai tifosi di poter assistere alle 18 al big match di Superlega maschile tra Consar Ravenna e Modena. Dopo aver trovato la prima vittoria casalinga contro Busto Arsizio, la squadra guidata da Coach Bendandi ha tutta l’intenzione di provare a ripetersi, ma dovrà guardarsi da una squadra ospite giovane e già capace quest’anno di risultati a sorpresa, come il successo contro Mondovì. Arbitri del match saranno Lorenzo Mattei e Alberto Dell’Orso.

Le avversarie

Fondata nel 1978 in provincia di Vicenza, l’Unione Volley Montecchio Maggiore ha esordito in Serie A2 nella stagione 2017-2018, avendo conquistato la promozione nel primo anno di militanza in Serie B1. Nelle ultime due stagioni la squadra ha raggiunto l’obiettivo di una salvezza abbastanza agevole, dando spazio a giovani interessanti, e ha incrociato più volte il cammino dell’Olimpia Teodora. Quest’anno, all’interno di un ottimo avvio di campionato nel quale ha conquistato 3 vittorie su 6 gare, la compagine veneta vanta l’eccellente scalpo della Lpm Mondovì, battuta per 3-1 alla seconda giornata. Squadra costruita attorno a un blocco di conferme che comprende, assieme all’allenatore Alessandro Beltrami, le giocatrici Bovo, Trevisan, Carletti, Frison e Bartolini, Montecchio ha aggiunto la giovane promessa Valeria Battista, 2001 proveniente dal Club Italia, e Chiara Scacchetti, che sarà la grande ex del match avendo palleggiato a Ravenna nella prima stagione in A2, due anni fa.

Il commento

“Finalmente le ragazze si sono godute quello che si meritavano – spiega Coach Simone Bendandi –, ovvero di festeggiare davanti al nostro meraviglioso pubblico. Avere il PalaCosta pieno è sempre qualcosa di esaltante e ci aspettiamo di dare ancora una volta del nostro meglio in campo, aumentando pian piano la qualità della nostra pallavolo, che comunque fin dall’inizio della stagione, grazie al nostro carattere, è stata buona. Vogliamo limare gli errori e migliorare la continuità in quello che presentiamo. Sarà un’altra partita difficile – conclude l’allenatore – perché non bisogna nascondersi che è insidioso giocare contro chiunque. Tutti giocano sempre per vincere e quando sei ben piazzato in classifica alle avversarie venire a far risultato fa ancora più gola. Noi dobbiamo come sempre restare concentrati su noi stessi e arrivare pronti al meglio alla sfida”.

Roster

Allenatore: Simone Bendandi.

Assistente: Dominico Speck.

Palleggiatrici: Poggi (2), Morolli (15).

Centrali: Guidi (8), Torcolacci (9), Parini (12).

Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Piva (4), Canton (5), Strumilo (7), Manfredini (11).

Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

Torna su
RavennaToday è in caricamento