Volley, la Consar Romagna Under 14 si qualifica per il Memorial Brugnara

Quarto posto, invece, per l’Under 16 maschile del Porto RoburCosta e sesto posto per la Consar Romagna Under 13

Si chiude con un terzo posto di assoluto valore la partecipazione della Consar Romagna Under 14 al torneo Bioton Cup - Memorial Gian Franco Sbalchiero di Schio, valido anche come tappa di qualificazione per il 14° Memorial Brugnara di Trento (in programma il 22 e 23 febbraio 2019). Dopo aver vinto il girone di qualificazione battendo per 2-0 (25-17 25-14) la Pallavolo C9 Arco Riva e per 2-1 (25-12 22-25 15-6) l’Avolley Schio, la squadra di Patrick Bandini ha affrontato nel girone finale Padova e Trentino Volley perdendo in entrambi i casi per 2-0 (23-25 24-26 contro i veneti e 15-25 22-25 contro i trentini, poi vincitori del torneo, grazie anche al 2-0 rifilato alla Kioene), ma conquistando comunque l’accesso alla fase finale di fine febbraio.

“Siamo soddisfatti del risultato, in linea con le aspettative – ammette coach Bandini - ce la siamo giocata con Padova, che è squadra forte a questi livelli, mentre abbiamo subito un po’ la forza fisica di Trento. Venivamo da una serie di allenamenti molto intensi durante le vacanze di Natale e siamo arrivati a questo torneo preparati: ci siamo ripresi dal risultato del Trofeo Liti, inferiore a quello che ci attendevamo, e ora puntiamo a consolidare questa crescita in vista del Memorial Brugnara e poi della parte finale della stagione”.

Quarto posto, invece, per l’Under 16 maschile del Porto RoburCosta, diretta da Stefano Chierici, nel “Happyfania Volley”, manifestazione nazionale organizzata da Dinamo Bellaria e Kiklos e giunta alla settima edizione, svoltasi a Bellaria dal 3 al 5 gennaio. Dopo aver fatto percorso netto nel girone di qualificazione, battendo per 2-0 San Marino, Montesi Pesaro e Bergamo e per 2-1 il Bottega Colbordolo, i giovani ravennati sono caduti in semifinale davanti alla Dinamo Bellaria, che poi si è aggiudicata il trofeo battendo il Volley Meta, e nella finale per il 3°-4° posto hanno perso per 2-0 dal Bottega, che si è così preso la rivincita. “La sconfitta nella finale di consolazione è l’unica nota di dispiacere – commenta Stefano Chierici – nel contesto di una partecipazione molto valida. Molto bene il girone di qualificazione, ma anche in semifinale contro una Dinamo più forte di noi, i ragazzi hanno giocato, hanno tenuto bene e hanno anche sfiorato la vittoria di un set. La squadra che ho schierato è un under 16 ma con molti ragazzi del 2004, quindi con un altro anno di categoria da fare, ma si sono ben disimpegnati e hanno fatto un’esperienza agonistica e tecnica che tornerà loro molto utile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sesto posto, invece, per la Consar Romagna Under 13 di Valerio Minguzzi a Riva del Garda al 36° “Torneo Marco Depentori”, svoltosi il 4 e 5 gennaio. Dopo aver chiuso il girone di qualificazione con due vittorie per 2-0 contro Itas Trentino (25-19 25-19) e Pall. C9 Arco Riva (25- 13 25-14) e una sconfitta all’esordio contro Montichiari per 2-0 (25-23 25-22), che sono valsi il quarto miglior punteggio tra le 12 partecipanti, il sestetto di Valerio Minguzzi ha incontrato nel secondo turno STS Sudtirol, imponendosi per 2-0 (25-19 25-19), e Colombo Genova, da cui è stato battuto per 2-1 (19-25, 25-21, 17-15) finendo per giocare la finale 5-°6° posto contro il Gonzaga Milano, che si è imposto per 2-0. Il torneo è stato vinto dal Modena che ha preceduto Montichiari e Pallavolo C9 Arco Riva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RavennaToday è in caricamento