Scioperi, scioperi

  • Start Romagna, autisti forlivesi e cesenati in sciopero: possibili ripercussioni nel ravennate

  • Giornata di sciopero per il trasporto pubblico: treni a rischio

  • Sit-in dei pompieri davanti alla Prefettura: "Siamo stanchi delle promesse"

  • Vigili del fuoco in sciopero: "Per garantire la sicurezza serve più personale"

  • Sciopero di due giorni dei benzinai: ecco dove sarà garantito il servizio

  • Sciopero dei benzinai in arrivo. Fase di calma sul fronte prezzi

  • Sciopero generale, sindacati di base in Piazza del Popolo con un presidio

  • Sciopero generale, è in arrivo un venerdì di disagi. L'Ausl: "Garantiti i servizi essenziali"

  • Sciopero generale del 25 ottobre: operai pronti a manifestare in Piazza del Popolo

  • Appalti nelle scuole statali, proclamato stato di agitazione. Manifestazione a Roma

  • Sciopero generale nazionale, l'Ausl garantisce i servizi pubblici essenziali

  • L'anno scolastico inizia con uno sciopero degli autobus: disagi ai trasporti

  • Un rinnovo contrattuale che manca da oltre tre anni: presidio degli addetti della vigilanza privata

  • Rinnovo del contratto scaduto da oltre tre anni: scioperano gli addetti alla vigilanza privata

  • "Condizioni di lavoro insostenibili": lavoratori di Marcegaglia in sciopero

  • Sciopero nel trasporto pubblico: autobus e traghetto si fermano

  • Trasporti e marittimi in sciopero: presidio dei lavoratori in piazza

  • Sciopero di autobus e traghetto nel weekend: disagi al trasporto pubblico

  • Metalmeccanici in sciopero: "Chiediamo salari più alti e tasse più basse"

  • Lavoratori delle pulizie e dei multiservizi in sciopero: "Contratto scaduto da 7 anni"

  • Trasporto pubblico in sciopero: a rischio autobus e traghetto

  • Lavoratori portuali in piazza per lo sciopero nazionale: "Rinnovateci il contratto"

  • Sciopero nazionale nei porti italiani: a Ravenna un presidio in piazza

  • Si annuncia una giornata di disagi: stop per autobus e treni

  • Sciopero generale: possibili disagi nel settore sanitario