Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Com'è triste Savarna dopo un acquazzone": Ancisi canta e i consiglieri se la ridono

Il consigliere nel presentare la sua interrogazione ha improvvisato una canzone, destando la simpatia e le risate degli altri consiglieri

 

Parafrasando il Charles Aznavour di “Que c’est triste Venice”, il capogruppo di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi - mantenendo anche la metrica - ha intitolato la sua interrogazione “Com’è triste Savarna dopo un temporale”, facendosi portavoce dei consiglieri territoriali della zona nord, Nicola Carnicella, abitante a Savarna, e Andrea Fabbri, del consiglio di Mezzano. Il decano dell'opposizione, nel presentare la sua interrogazione durante il consiglio comunale di martedì, ha improvvisato una canzone, destando la simpatia e le risate degli altri consiglieri di maggioranza e opposizione. Tanto che Rosanna Biondi, di Lega Nord, ha chiesto il "bis", che Ancisi ha concesso cantando la stessa canzone in francese.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RavennaToday è in caricamento