"Com'è triste Savarna dopo un acquazzone": Ancisi canta e i consiglieri se la ridono

Il consigliere nel presentare la sua interrogazione ha improvvisato una canzone, destando la simpatia e le risate degli altri consiglieri

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Parafrasando il Charles Aznavour di “Que c’est triste Venice”, il capogruppo di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi - mantenendo anche la metrica - ha intitolato la sua interrogazione “Com’è triste Savarna dopo un temporale”, facendosi portavoce dei consiglieri territoriali della zona nord, Nicola Carnicella, abitante a Savarna, e Andrea Fabbri, del consiglio di Mezzano. Il decano dell'opposizione, nel presentare la sua interrogazione durante il consiglio comunale di martedì, ha improvvisato una canzone, destando la simpatia e le risate degli altri consiglieri di maggioranza e opposizione. Tanto che Rosanna Biondi, di Lega Nord, ha chiesto il "bis", che Ancisi ha concesso cantando la stessa canzone in francese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Il terremoto più intenso degli ultimi 30 anni, il sindaco: "La paura è stata tanta" - VIDEO

  • Video

    La fontana perde acqua, ghiaccio pericoloso per i passanti: "E noi paghiamo"

  • Cronaca

    Terremoto, verifiche in ospedale, edifici pubblici e privati: "Segnalate ogni anomalia" - VIDEO

  • Video

    La Befana si cala dall'alto e regala dolci e sorrisi ai bambini - IL VIDEO

Torna su
RavennaToday è in caricamento