Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli studenti ricordano le vittime degli attentati a Falcone e Borsellino - VIDEO

La scuola ha voluto rendere omaggio alle vittime degli attentati contro i giudici Falcone e Borsellino realizzando un video

 

La scuola secondaria di Primo grado M. Montanari di Ravenna da diversi anni aderisce ai concorsi promossi dalla Fondazione Falcone e dal ministero della pubblica istruzione, relativi alla lotta alle mafie. Quest'anno il concorso non ha potuto avere seguito a causa delle problematiche relative al covid-19. La scuola ha voluto però rendere omaggio alle vittime degli attentati contro i giudici Falcone e Borsellino realizzando un video.

"Abbiamo chiesto agli studenti immagini e parole che definissero i metri che ci dividono, che ci raccontassero della distanza, delle nuove tecnologie, ma che sapessero anche guardare oltre e indietro, in altre parole ricordare - spiegano i docenti - Il risultato è questo video che sa coniugare passato e presente in modo delicato, ma profondo. L’apprendimento è un tesoro che seguirà gli alunni ovunque. Lo studio, la conoscenza e la comprensione delle cose sono la porta d’accesso alla nostra libertà. Un’Italia libera dalle mafie è possibile se tutti noi diamo il nostro contributo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RavennaToday è in caricamento