La pioggia gonfia i fiumi: acqua alta anche nel Senio - VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Notte di paura nel ravennate, col maltempo che ha colpito diverse zone dall'entroterra alla costa. I fiumi, i corsi d'acqua e i porti canali di tutta la Provincia di Ravenna sono stati sorvegliati - e lo sono tutt'ora - dai volontari della Protezione civile, dai Vigili del fuoco, dal Consorzio di Bonifica e dalle forze dell'ordine in generale. A Faenza sono stati diversi i cittadini che hanno richiesto l'intervento dei Vigili del fuoco a causa di alcuni garage sotterranei allagati, soprattutto nella solita zona vicino al Lamone che a ogni evento di questo tipo viene colpita dagli allagamenti. 

IL VIDEO - La pioggia fa innalzare il livello dei fiumi: la situazione del Lamone

Come riporta il Centro meteo Emilia Romagna, continuerà a piovere nelle prossime ore, con ventilazione ancora tesa/forte dai quadranti settentrionali lungo la costa. Attenzione ai fiumi, che vedono o potranno vedere episodi di piena anche significativi. Sono diversi i corsi d’acqua che presentano criticità, superando la massima soglia di allerta, corrispondente a una piena molto significativa con diffusi fenomeni di erosione e trasporto solido.

La situazione del Senio

A seguito delle intense precipitazioni, il Senio ha superato soglia 2 nel Comune di Castel Bolognese. Dai monitoraggi in corso della Protezione Civile è pertanto previsto il superamento della soglia 2 (criticità moderata) verso soglia 3 (criticità elevata) anche nel Comune di Cotignola per il pomeriggio di lunedì 13. Sono già state attivate le misure precauzionali previste dal Piano di Protezione Civile dei Comuni della Bassa Romagna e a scopo precauzionale è stato attivato il Centro Operativo Comunale di Cotignola, che prevede un presidio diretto del passaggio della piena e l’attivazione di tutte le misure di contenimento dell’emergenza e di informazione alla cittadinanza. In accordo con l’Agenzia regionale di Protezione Civile si procederà nelle prossime ore al posizionamento precauzionale di sacchi di sabbia nelle zone più critiche, da utilizzarsi in caso di emergenza. Si raccomanda la massima attenzione e di non recarsi sull’argine del Senio, evitando in particolare le zone golenari. Si ricorda di mettere in atto le misure di protezione individuale previste dal piano di emergenza e di Protezione civile. Per emergenze è attivo il numero verde 800072525.

SPECIALE MALTEMPO

La pioggia non dà tregua: scuole chiuse martedì a Ravenna e Cervia
Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"
Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi': attesi peggioramenti
La piena dei fiumi attraversa tutta la pianura / Scatta l'allerta "rossa"
VIDEO - La pioggia fa innalzare il livello dei fiumi: la situazione del Lamone
VIDEO - La pioggia gonfia i fiumi: acqua alta anche nel Senio
Strade franate e viabilità interrotta, il sindaco: "Mancano condizioni di sicurezza"
Sospesa la circolazione dei treni sulla linea Adriatica

Potrebbe Interessarti

  • "Sembrava un tornado": l'impressionante video del disastro su Cervia e Milano Marittima

  • Gli alberi crollano sulle auto: il video ripreso in diretta da alcuni residenti

  • Tromba marina al largo della costa: lo spettacolo ripreso dalla spiaggia - VIDEO

  • Gli alberi sradicati si abbattono su auto e bus: caos a Milano Marittima - VIDEO

Torna su
RavennaToday è in caricamento