Animali

Sisù, il cane che si intrufolava nel negozio per abbracciare un unicorno

Sisù è un cane randagio pronto a tutto pur di abbracciare e coccolare un unicorno di peluche

Credits: pagina Facebook "Duplin County Animal Services"

Nella vita di ognuno di noi c’è stato puntualmente un peluche che ha accompagnato la nostra infanzia. Quando si è piccoli, ci si affezione a un pupazzo con cui si gioca, si parla e si dorme, un compagno fedele e che si ricorda sempre con piacere. I pupazzi però possono essere molto importanti anche per la crescita dei pet, come dimostra perfettamente la storia di Sisù, un cane del North Carolina pronto a tutto pur di abbracciare e coccolare il suo pupazzo preferito: un unicorno viola.

La passione di Sisù per l’unicorno viola

sisù-3

La passione del pet ribattezzato Sisù, come il draghetto unicorno protagonista del nuovo cartone della Disney “Raya e l'ultimo drago”, è iniziata circa un anno fa. Ogni giorno, appena le porte del Dollar General di Kenansville si aprivano, entrava dentro e si dirigeva nel reparto giocattoli in cerca del suo unicorno viola.

L’atteggiamento del cane ha destato la curiosità dei commessi del negozio che, dopo aver capito che era un cane randagio, hanno chiamato il Duplin County Animal Services.

Quando l’assistente Samantha Lane è arrivata sul posto ha subito capito la passione del pet per il pupazzo e prima di portarlo al rifugio ha deciso di acquistarglielo. Probabilmente il pet viveva all’interno di una famiglia in cui c’erano dei bambini, questo spiegherebbe la passione del cane per il peluche.

Da quando Sisù ha il suo unicorno, non lo perde mai di vista e lo porta ovunque. Anche se lo tratta con amore, quando si sporca, lo mette di lato e si limita a fissarlo, costringendo i volontari a levarglielo. Una volta pulito, però, il cane torna ad abbracciarlo stretto.

Una nuova vita per Sisù

165705505_3737087059660858_2997263818924306096_n-2

La storia di Sisù ha rubato il cuore di tante persone: fortunatamente questo pet, dopo aver vissuto l’esperienza del vagabondaggio, ha trovato una nuova famiglia pronta ad accoglierlo.

Prima di iniziare la nuova avventura sempre al fianco del suo fedele unicorno, Sisù sta ricevendo una formazione ad hoc per superare i problemi comportamentali che gli impediscono di interagire con altri cani. I volontari stanno lavorando per farlo sentire sicuro e a suo agio quando è in compagnia di altri pet, senza mai abbandonare il suo amato unicorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sisù, il cane che si intrufolava nel negozio per abbracciare un unicorno

RavennaToday è in caricamento