menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Lugo si riuniscono gli esperti del settore sul tema dell'adozione e affidamento

E' in programma un seminario con esperti del settore provenienti da ambiti diversi per un approccio multidisciplinare

“Affido e adozione: sogni, desideri, realtà” è il tema del seminario di due giorni organizzato dal Consorzio Solco e dalla cooperativa Progetto Crescita, insieme all’associazione Percorsi di Bologna, e previsto nelle giornate di venerdì e sabato a Lugo, nella Sala del Carmine di corso Garibaldi 16. Obiettivo della due giorni è quello di trattare e approfondire alcune tematiche relative al mondo delle adozioni e degli affidi, con uno sguardo multi-professionale proveniente da diversi ambiti come  la psicomotricità, la narrativa, la psicologia e l’ambito istituzionale. La formazione è dedicata a educatori, insegnanti, psicomotricisti, psicologi, terapeuti, assistenti social e a tutti gli operatori che, a vario titolo, lavorano con i bambini e i loro genitori.

A moderare i vari incontri in programma saranno Valeria Savoia, neuropsichiatra infantile dell’Unità operativa di Neuro Psichiatria Infantile di Ravenna, per la giornata di venerdì e Cristina Squillario, psicologa clinica e psicanalista junghiana, per la giornata di sabato. Il seminario inizierà alle 13.15 di venerdì con l’accoglienza e le registrazioni. Alle 14 Antonio Buzzi, presidente Consorzio Solco, aprirà i lavori seguito dai saluti istituzionali. Alle 14.30 sarà la volta del primo approfondimento con la psicomotricista Fiorenza Paganelli, che descriverà alcune tecniche psicomotorie. Alle 15.15 il programma riprenderà con la descrizione del progetto “Mi dai una spinta?”, un’esperienza dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e dell’associazione Bambini del mondo. Alle 16.30 si terrà l’intervento della psicologa e psicoterapeuta Roberta Lombardi dal titolo “Tra sfide e meraviglie. Famiglie adottive in viaggio”. Alle 18, infine, sarà data voce ad alcune famiglie che hanno vissuto l’esperienza dell’adozione o dell’affidamento.

Il lavori riprenderanno sabato 13 alle 9 con l’esperta del settore Francesca Siboni che affronterà due temi in particolare: “Il percorso del bambino adottato” e “Stereotipi culturali e mass-media”. Alle 11 la neuropsicomotricista Myriam Bianchi racconterà come la pratica psicomotoria aiuti il bambino adottato a costruire la propria identità. Dopo la pausa per il pranzo il seminario continuerà alle 15 con l’ultimo intervento “Fammifamiglia. Prendersi cura e prendersi a cuore” a cura della scrittrice e giornalista Cristina Bellemo. Chiuderà i lavori Mara Tagliavini dell’associazione Percorsi. Per informazioni e iscrizioni 349 1605503 – 347 5421339 – percorsi@percorsipsicomotori.org

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento