rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità

Ai Campionati regionali di Filosofia la più brava, per la sezione in inglese, è stata una studentessa dell'Oriani

La prova si è svolta il 16 marzo di quest’anno: prevedeva la scelta di una tra le diverse tracce

Ai Campionati regionali di Filosofia la più brava per la sezione in lingua inglese è Beatrice Favari della classe VA, indirizzo tradizionale, del Liceo scientifico Alfredo Oriani di Ravenna. La prova si è svolta il 16 marzo di quest’anno: prevedeva la scelta di una tra le diverse tracce di carattere teoretico, politico, estetico ed etico. Beatrice ha affrontato il percorso politico, analizzando il tema dell’interconnessione nell’era della globalizzazione alla luce della teoria fisica del caos. Partendo dalla considerazione che anche le più piccole variazioni nel comportamento individuale possono innescare serie causali tali da determinare conseguenze di portata planetaria, Beatrice ha sviluppato - attraverso un esplicito richiamo all’ontologia filosofica di Hans Jonas - il tema della consapevolezza e della responsabilità che il singolo deve dimostrare nei confronti del genere umano e dell’ambiente, esprimendo la ragionevole speranza che dal caos si possa sviluppare un ordine nuovo, in cui la tecnologia torni ad essere a servizio dell’uomo e non viceversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Campionati regionali di Filosofia la più brava, per la sezione in inglese, è stata una studentessa dell'Oriani

RavennaToday è in caricamento