Al via le iscrizioni all'istituto musicale Verdi: nuovi classi di canto e percussioni

La nascita della classe di Canto è un'evoluzione dell'offerta formativa dell'istituto, che completa la sua peculiare ricerca rivolta alla composizione per il teatro musicale e ai nuovi linguaggi contemporanei

Fino al 10 settembre sono aperte le iscrizioni ai corsi accademici e propedeutici dell'Istituto superiore di studi musicali “Giuseppe Verdi” di Ravenna. Dal prossimo anno accademico, oltre alle classi di Composizione, Pianoforte, Violino, Viola, Violoncello Contrabbasso, Chitarra, Flauto, Oboe, Clarinetto, Fagotto, Corno, Tromba, Trombone e Sassofono saranno attive anche le classi di Percussioni e Canto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nascita della classe di Canto è una significativa evoluzione dell'offerta formativa dell'istituto, che completa la sua peculiare ricerca rivolta alla composizione per il teatro musicale e ai nuovi linguaggi contemporanei. Fondere l’antico con la contemporaneità è la nuova traccia che la scuola sta seguendo. Il Verdi è coinvolto anche in importanti sinergie con altre istituzioni, come la nascita dell'orchestra A.V. Romagna, che si esibisce con successo all'interno di un fruttuoso progetto con le istituzioni musicali di Cesena e Rimini. Si sono avviate inoltre nuove collaborazioni con i licei musicali di Forlì e Bologna, con le scuole medie ad indirizzo musicale della Romagna. Recenti sono anche le collaborazioni con il Museo d’arte della città di Ravenna, con il Museo Nazionale di Ravenna, Ravenna Teatro, Ravenna Manifestazioni e l’Università di Bologna. Con questi soggetti si sono aperti nuovi percorsi condivisi per concerti, conferenze, integrazioni a spettacoli teatrali, stagioni liriche e mostre d'arte, per valorizzare reciprocamente i propri saperi e offrire agli studenti nuove possibilità di crescita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

Torna su
RavennaToday è in caricamento