rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Attualità

L’attrice ravennate Asia Galeotti si mette in luce ai "Vespertilio Awards"

La giovane interprete ravennate protagonista di “Selfie”, opera in corsa per il Miglior Cortometraggio

Si terrà sabato dalle 19:30 presso il Teatro Mongiovino di Roma la cerimonia di premiazione del Vespertilio Awards 2024, premio cinematografico dedicato al cinema di genere,. Tra i sette cortometraggi finalisti in corsa per il premio come Miglior Cortometraggio anche “Selfie”, prodotto dalla Aleo Film di Bologna per la regia di Giulio Manicardi, che sta ricevendo grande apprezzamento da parte della critica e del pubblico. Protagonista del corto è la ravennate Asia Galeotti. Il corto è stato presentato in prima mondiale al Trieste Science+Fiction 2023 che ha dato il via ad un percorso distributivo di successi internazionali, coronati dalle vittorie come "Miglior Cortometraggio" e “Miglior Cortometraggio Internazionale” rispettivamente in Uruguay (Nox Film Fest 2024) e ad Atene (Horrorant 2024).

"Selfie" affronta con audacia e profondità il tema dell'ossessione delle persone per la propria immagine e la dipendenza dai social media. Con Asia Galeotti nel ruolo principale, il film offre uno sguardo morboso e perverso sulla società contemporanea, evidenziando le conseguenze psicologiche dell'iperconnettività. Un grande successo per l’attrice ravennate che, dopo gli importanti risultati raggiunti con le precedenti partecipazioni in “Uruguay” e “Lontanìa” (selezionato ai Nastri d’Argento 2024), continua a rappresentare la città di Ravenna in tutto il mondo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’attrice ravennate Asia Galeotti si mette in luce ai "Vespertilio Awards"

RavennaToday è in caricamento