Attualità Bagnacavallo

Bagnacavallo, premiati i creatori dei loghi "al femminile" per la biblioteca

Sono due giovani lughesi i vincitori del concorso: le loro creazioni diventeranno le etichette delle bibliografie al femminile per le sezioni adulti e ragazzi

Sono stati premiati giovedì nel Chiostro delle Cappuccine di Bagnacavallo, alla presenza della vicesindaca e assessora alle Pari Opportunità Ada Sangiorgi e delle bibliotecarie Patrizia Carroli e Alice Pradal, i vincitori del concorso "8 marzo tra gli scaffali" indetto dalla Biblioteca comunale G. Taroni in occasione della Giornata internazionale della Donna 2021. 

Chiamati a ideare un logo che potesse diventare un’etichetta da apporre alla bibliografia al femminile della Biblioteca Taroni, Francesco Babini di Lugo, classe 2002 e Giacomo Ricci Iamino, classe 2007 sempre di Lugo, si sono distinti tra le circa quaranta idee che sono arrivate in biblioteca. Il logo ideato da Francesco Babini, frequentante la classe quinta dell’Istituto Persolino-Strocchi di Faenza a indirizzo grafica, diventerà l’etichetta per la sezione adulti della biblioteca, mentre la bella idea proposta dal giovanissimo Giacomo Ricci Iamino è stata scelta per la bibliografia al femminile della sala ragazzi. I ragazzi hanno ricevuto in premio libri dedicati a donne scienziate e artiste e confezioni di pennarelli per continuare la loro attività.

"La partecipazione al concorso è stata molto ampia – osserva la vicesindaca Ada Sangiorgi – grazie anche al supporto di insegnanti di riferimento che hanno proposto il nostro concorso alle loro classi. Sono state tante le idee che ci sono arrivate, tutte interessanti, oltre che per l’aspetto grafico, per il pensiero da cui sono scaturite. È stato un bel modo di coinvolgere le giovanissime generazioni, in un tempo non facile anche per le relazioni tra istituzioni culturali e mondo della scuola a causa della pandemia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnacavallo, premiati i creatori dei loghi "al femminile" per la biblioteca

RavennaToday è in caricamento