rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Lugo

Bassa Romagna, ripartono al Centro per le famiglie "le ruote dei genitori": uno spazio di ascolto e confronto

Durante gli incontri sarà possibile dar voce alle grandi e piccole sfide educative, ai dubbi, alle preoccupazioni e alle fatiche che si affrontano nell'accompagnare i figli nelle diverse fasi della crescita

Ripartono in Bassa Romagna (e questa volta in presenza) "le ruote dei genitori", uno spazio di ascolto e di parola per genitori. Si tratta di momenti di scambio dentro ai quali è possibile dar voce alle grandi e piccole sfide educative, ai dubbi, alle preoccupazioni e alle fatiche che si affrontano nell'accompagnare i figli nelle diverse fasi della crescita. Gli incontri si svolgeranno al Centro per le famiglie, in viale Europa 128 a Lugo; sono otto in tutto, uno al mese fino alla fine dell'anno (tranne in agosto), sempre di martedì alle 20.30: il 26 aprile, il 17 maggio, il 14 giugno, il 19 luglio, il 20 settembre, il 18 ottobre, il 15 novembre e il 13 dicembre.

Le ruote si svolgono in un clima informale e di confronto e sono condotte con modalità mutuate dalla terapia comunitaria integrativa, ideata dallo psicanalista brasiliano Adalberto Barreto. All'interno delle ruote è possibile condividere e socializzare buone pratiche e "azioni che funzionano" senza dare consigli, ma facendo diventare la propria esperienza bene comune a disposizione degli altri presenti. Dentro alla ruota è possibile anche togliersi sassolini dalle scarpe, per alleggerire il proprio cammino di genitori.

Il progetto, promosso dal Centro per le famiglie dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna in collaborazione con l'Agenzia sanitaria e sociale della Regione Emilia-Romagna, si inserisce tra le azioni di sostegno delle relazioni familiari e tra gli interventi previsti dalla delibera regionale 1184/2020 relativa alle "azioni di contrasto alla povertà minorile, educativa, relazionale e al contrasto del fenomeno del ritiro sociale di preadolescenti e adolescenti". Per informazioni e iscrizioni, telefonare allo 0545 38397, oppure 366 6156306, o scrivere a centrofamiglie@unione.labassaromagna.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa Romagna, ripartono al Centro per le famiglie "le ruote dei genitori": uno spazio di ascolto e confronto

RavennaToday è in caricamento