Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Cantri estivi, a Faenza riparte il "Divertitennis"

Sport, compiti, giochi e divertimento. Questo è il programma per l'estate del Tennis Club faentino

Lunedì 7 giugno riprende il Divertitennis, il tradizionale Centro ricreativo estivo organizzato del Tennis Club Faenza per i ragazzi dai 4 ai 14 anni. Fino a settembre, ogni mattina dal lunedì al sabato dalle 7,30 uno staff di istruttori qualificati accoglierà i ragazzi all’interno del circolo. Alle 9 i partecipanti verranno suddivisi in gruppi in base all’età ed inizieranno le attività ludico sportive. Dopo mezzogiorno, per chi decide di fermarsi a pranzo, è prevista la sosta al ristorante Campo Centrale. Dopo pranzo i ragazzi potranno restare fino alle 17.30 nella zona ombreggiata per giocare o fare i compiti. Il tutto con le dovute attenzioni alle norme anti-Covid imposte dalla Regione Emilia Romagna.

Il Divertitennis offre varie attività ludico sportive: la scuola tennis (a partire da luglio) e la scuola padel a cura dei maestri del circolo faentino; le uscite mattutine in piscina il mercoledì, giovedì e venerdì; il laboratorio di ginnastica artistica e ballo dedicato alle bambine; il laboratorio di cucina “mani in pasta” a cura del ristoratore del circolo; il laboratorio artistico creativo con corso del “fai da te” e del riciclo; il Diverticampeggio ogni ultimo giovedì del mese; le visite ad Amico Cavallo. Tutte le attrezzature del circolo di via Medaglie d’Oro saranno a disposizione dei partecipanti: campi da tennis, padel, calcetto, ping pong e calcio balilla. In caso di maltempo le attività verranno svolte al coperto. Lo staff è composto da educatori laureati in scienza della formazione, scienze motorie, psicologia e da istruttori della Federtennis.

"Siamo molto contenti di poter riproporre il Divertitennis, nonostante le difficoltà legate all’emergenza Covid – dice Giancarlo Sabbatani, presidente del Tennis Club Faenza - Riusciremo ad allestirlo nel rispetto di tutti i protocolli e le ordinanze, reduci dall’esperienza dello scorso anno. Confidiamo di poter fare tutta l’attività in una clima di totale serenità e nella massima sicurezza, affinché l’estate torni ad essere il periodo più felice di svago e divertimento per i ragazzi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantri estivi, a Faenza riparte il "Divertitennis"

RavennaToday è in caricamento