Attualità

Cervia, assegnate a 18 studenti le borse di studio intitolate a Gino Pilandri

Per i diplomati un premio di 600 euro, mentre per i laureati la borsa di studio ha un valore di 1.200 euro ciascuna

Sono 18 i ragazzi che hanno ottenuto la borsa di studio in memoria di Gino Pilandri anno 2020, istituite dall’Amministrazione comunale per premiare e valorizzare gli studenti cervesi e coloro che contribuiscono alla ricerca e al recupero della storia e dell’identità cittadina. La cerimonia di consegna si è svolta in forma ristretta il 25 maggio alle ore 11.00 in Teatro  Comunale alla presenza del sindaco Massimo Medri, dell’assessore alla Pubblica istruzione e Cultura Cesare Zavatta e con la partecipazione di Alberto e Francesco Pilandri rispettivamente figlio e nipote di Gino. L’iniziativa, che è alla sua quindicesima edizione, prevede il premio per tre categorie di studenti, residenti a Cervia, che abbiano conseguito il massimo dei voti: diplomati di scuole medie superiori, laureati, tesi di laurea di argomento attinente alla città di Cervia.

Gli studenti diplomati borse di studio di 600 euro ciascuna: Bernabei Camilla (Liceo Scientifico sportivo Ludovico Almerici), Bisca Eleonora (Liceo Economico Sociale Vincenzo Monti), Castellucci Martina (Liceo Scientifico Leonardo da Vinci), Di Rienzo Bianca (Liceo Linguistico Ilaria Alpi), Greco Angelo (Istituto alberghiero Tonino Guerra enogastronomia e ospitalità), Missiroli Martina (Istituto industria artigianato Pascal Comandini moda made in Italy), Nobile Federica (Liceo Scientifico Enzo Ferrari), Telloli Simone (Liceo risorse umane Leonardo da Vinci), Veres Angelo Dorin (Istituto alberghiero Tonino Guerra ricevimento).
 
Gli studenti laureati borse di studio di 1.200 euro ciascuna: Alfieri Margherita (Medicina e Chirurgia Università di Bologna), Boschi Martina (Architettura sostenibile Università di Bologna), Domi Silvana (Giurisprudenza Università di Bologna), Guidi Claretta (Scienze fisiche Università di Pavia), Medri Michele (Scienze tecniche sport e attività motorie Università di Firenze), Spada Marika (Architettura Università di Bologna), Spighi Marco (Ingegneria Meccanica Università di Bologna), Tamburini Luca (Architettura e disegno urbano Politecnico di Milano), Zavalloni Giulia (International Management Università Ca' Foscari Venezia). I lavori degli studenti premiati andranno a far parte della sezione dedicata a Cervia, presente nella Biblioteca Comunale, arricchendone il patrimonio documentario e saranno a disposizione per la consultazione pubblica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, assegnate a 18 studenti le borse di studio intitolate a Gino Pilandri

RavennaToday è in caricamento