"Clima: tempo scaduto. Fa un pop più caldo": un incontro sui cambiamenti climatici

Mario Tozzi geologo e ricercatore del CNR predica, da anni, l'importanza di un comportamento consapevole per preservare il pianeta

Dopo l'attenta e partecipata serata di venerdì all'Hotel Cavallino con Ciro Vestita e Ivano Valmori e il loro incontro dal titolo “Alimentazione e salute: dalla campagna alla tua tavola”, l'Associazione Faenza Nel Cuore ha organizzato per lunedì alle 20.30 al Teatro Sarti la serata dedicata all'ambiente dal titolo “Clima: tempo scaduto. Fa un pop più caldo” con Mario Tozzi e Lorenzo Baglioni.

Mario Tozzi geologo e ricercatore del CNR predica, da anni, l'importanza di un comportamento consapevole per preservare il pianeta mentre Lorenzo Baglioni, cantante, attore e matematico unisce queste tre abilità a una buona dose di ironia per semplificare, con l'aiuto della musica, i temi più ostici. Dal loro incontro è nato un progetto comune: sensibilizzare il pubblico in merito al cambiamento climatico. Una serata gratuita a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento