Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Faenza, tornano in centro le produzioni tipiche del territorio

Per tutta l'estate, sino alla fine di settembre, i produttori agricoli di Campagna Amica saranno presenti in pizza ogni martedì

L’estate di Faenza è ancora una volta all’insegna di sostenibilità, stagionalità ed origine garantita. Anche in questo 2021 le aziende agricole faentine aderenti al circuito Campagna Amica sono infatti pronte a portare nel cuore della città le produzioni tipiche del territorio. Da martedì 25 maggio torna così il Mercato Amico a km zero, organizzato in sinergia con il Consorzio Faenza C’entro e con il sostegno del Comune di Faenza.

Per tutta l'estate, sino alla fine di settembre, i produttori agricoli di Campagna Amica saranno presenti ogni martedì, dalle 17.30 alle 22.30 nella nuova location di Piazza del Popolo per sostenere ancora una volta la buona agricoltura a km zero rappresentata da Campagna Amica, la rete di vendita diretta Coldiretti che conta in provincia più di 120 aziende associate, tra imprese agricole, agriturismi, fattorie didattiche e mercati.

Riparte così l’estate faentina, che anche quest’anno si animerà grazie al Consorzio Faenza C’entro e ai suoi appuntamenti per sostenere il centro storico manfredo. Nei martedì di luglio torna il tradizionale appuntamento con i “Martedì d’estate”, mentre, novità del 2021, nel mese di giugno sono previste dieci serate di aperture straordinarie, nell’ambito di “Faenza riparte”, con negozi aperti, aperitivi, degustazioni e cene nei dehors dei locali, mercatini e musica live.

“Rendere possibile l’acquisto diretto dal produttore, dal campo alla tavola, e farlo nel cuore di Faenza, stimolando i cittadini a tornare a vivere a pieno il proprio centro storico – commenta Nicola Dalmonte, Presidente di Coldiretti Ravenna - significa sostenere la buona economia del territorio, quella 'green' e circolare, dalle aziende agricole alla rete commerciale dei piccoli negozi di prossimità, sino alle attività e ai locali che in questi lunghi mesi di emergenza sanitaria hanno sofferto per via delle misure restrittive anti-Covid. Ringraziamo pertanto l'amministrazione comunale e il Consorzio Faenza C'entro per tutto il supporto fornito”.

In vendita sui banchi i consumatori troveranno ortofrutta, salumi di mora romagnola, uova, formaggi freschi e stagionati, olio extravergine di oliva, miele biologico, farine, ma anche confetture, succhi di frutta, fiori e tanto altro. Al fine di garantire ai consumatori una spesa di qualità in tutta sicurezza, il mercato si svolgerà nel pieno rispetto delle prescrizioni anti-Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, tornano in centro le produzioni tipiche del territorio

RavennaToday è in caricamento