Attualità

“Giocare al naturale”, una tavola rotonda per progettare aree verdi destinate al gioco

Un appuntamento sulla piattaforma Zoom per le prme 80 persone che si iscriveranno

Una tavola rotonda per affrontare e promuovere la progettazione e la realizzazione all’interno di aree verdi pubbliche di “postazioni ludiche” possibilmente ideate con i bambini e le bambine, in alcuni casi realizzate con il loro contributo, preferibilmente costruite in prevalenza con materiali naturali.

L’incontro “Giocare al naturale” si svolgerà on line sulla piattaforma Zoom, lunedì 28 giugno, dalle 10 alle 12 con la partecipazione di relatori esperti sul tema con i quali si potrà avere uno scambio e un confronto su buone pratiche e idee su progetti già realizzati in parchi pubblici, cortili scolastici o di condomini. Inoltre, vi sarà il confronto sulla normativa, la sua applicazione e la sua interpretazione.

La voglia di giocare nei bambini e nelle bambine di queste ultime generazioni è tanta, anche aggravata dal contingente perdurare della  situazione sanitaria; certo non mancano gli stimoli, offerte di gioco strutturato condotte dall’adulto sono ovunque e anche di buona qualità. Ma il gioco libero? Quello in cui il ruolo dell’adulto si manifesta nell’offrire tempi, spazi, risorse, opportunità, competenze? Nella traduzione al Commento generale n17 all’articolo 31, si palesa che la sfida è proprio verso la rigenerazione del gioco libero, scelto, auto diretto, auto organizzato dagli stessi bambini e bambine.

La tavola rotonda, alla quale interverranno gli assessori alla Pubblica istruzione, Ouidad Bakkali, e all’Ambiente, Gianandrea Baroncini, è in continuità con quanto avviato nel convegno del 03 ottobre 2020 “Gioco e/è benessere” e parte del progetto della Festa del diritto al gioco 2021, con la compartecipazione degli assessorati Ambiente e Pubblica istruzione e del Comune di Ravenna, e del  primo premio progetto conCittadini 2021. Si accettano le prime 80 adesioni. Per iscriversi scrivere a iscrizioni@dirittoalgioco.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Giocare al naturale”, una tavola rotonda per progettare aree verdi destinate al gioco

RavennaToday è in caricamento