menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I “Fungaioli Romagnoli” si laureano Campioni del Mondo di raccolta funghi

Grande risultato per i “Fungaioli Romagnoli” che si laureano per la seconda volta consecutiva Campioni del Mondo di raccolta Funghi e bissano così il successo dell’anno scorso

Grande risultato per i “Fungaioli Romagnoli” che si laureano per la seconda volta consecutiva Campioni del Mondo di raccolta Funghi e bissano così il successo dell’anno scorso. Domenica si è svolto nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, in località Cerreto Laghi (RE) la VI edizione del "Campionato Mondiale del Fungo", un evento che si svolge in collaborazione con i Briganti di Cerreto, la rivista Passione Funghi e Tartufi, l'associazione "A passeggio nel bosco" e Geoticket srls. La manifestazione ha visto la partecipazione di oltre 750 concorrenti suddivisi in categoria "individuale" e "a squadre".

La gara si è svolta in condizioni climatiche abbastanza favorevoli, in una settimana caratterizzata da qualche buona nascita. Sono stati raccolti complessivamente 180 kg di funghi porcini (unico fungo valido in gara). Ottimo il risultato della squadra ravennate "Fungaioli Romagnoli" formata da Daniele Severi (58 anni), Riccardo Missiroli (36 anni), Gabriele Minardi (45 anni), Michele Chirico (56 anni) e Daniele Rossi (47 anni, che ha sostituito l’infortunato De Nisco Maurizio), che si è laureata Campione del Mondo anno 2018 con un punteggio di 13,296 kg.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento