rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Lugo

Imu, Tari e Canone Unico: posticipate le scadenze in Bassa Romagna

Nei giorni scorsi, i Consigli dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna hanno deliberato i posticipi di alcune scadenze della nuova Imu, della Tari e del Canone unico

Nei giorni scorsi, i Consigli dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna hanno deliberato i posticipi di alcune scadenze della nuova Imu, della Tari e del Canone unico. Per quanto riguarda la data di acconto della nuova Imu, la data di scadenza è posticipata dal 16 giugno al 16 settembre 2021, da intendersi per la sola quota comunale; si esclude infatti la quota riservata allo Stato per gli immobili di categoria catastale "D". La scadenza della prima rata della Tari è stata posticipata dal 31 maggio al 31 luglio 2021. Per quanto riguarda la seconda e la terza rata, le scadenze sono fissate rispettivamente al 30 settembre e al 16 dicembre 2021. Per la prima rata del Canone unico, invece, la scadenza è stata differita dal 30 aprile al 30 giugno 2021. Per informazioni aggiuntive si può visitare il sito dellla Bassa Romagna nella sezione Guida ai servizi - Tributi ed entrate - Imu, Tasi, nuova Imu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu, Tari e Canone Unico: posticipate le scadenze in Bassa Romagna

RavennaToday è in caricamento