menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migrazioni, al via il percorso partecipativo 'Ravenna Partecipa'

Durante la presentazione pubblica i cittadini potranno conoscere nello specifico le modalità di coinvolgimento e attivazione previste dal percorso partecipativo

Prende avvio il percorso partecipativo Ravenna Partecipa per una comunità interculturale, curato dall’Assessorato alla Partecipazione e Immigrazione del Comune di Ravenna. Tutta la comunità ravennate è invitata venerdì 29 novembre alle ore 20:30 presso la Sala Buzzi (via Berlinguer 11) alla presentazione pubblica del percorso il quale ha come scopo l’incontro, la conoscenza reciproca, lo scambio e il dialogo tra cittadini/e di diversa provenienza.

Nei prossimi mesi, attraverso momenti informali e laboratori partecipativi previsti dal percorso sostenuto dalla LR 15/2018, cittadini, associazioni, enti del terzo settore e tutti i portatori di interesse contribuiranno alla ideazione e creazione della Rete Interculturale sui Temi dell’Immigrazione – R.I.T.I., nuovo strumento con cui i ravennati (di nascita o acquisiti che siano) potranno confrontarsi direttamente con l’Amministrazione Comunale e agire in prima linea attraverso una modalità condivisa e inclusiva.

Durante la presentazione pubblica i cittadini potranno conoscere nello specifico le modalità di coinvolgimento e attivazione previste dal percorso partecipativo, che sarà suddiviso in due momenti: la prima fase di Ravenna Partecipa vedrà la mappatura delle comunità di tutti i territori comunali attraverso una raccolta di criticità e buone pratiche per la convivenza, l'integrazione e la partecipazione civica di tutti gli abitanti; durante la seconda fase, attraverso alcuni laboratori partecipativi, verrà redatta una proposta di Regolamento e di Statuto della Rete Interculturale sui Temi dell’Immigrazione che verrà presentata all’Amministrazione Comunale per essere successivamente approvata. R.I.T.I. vedrà in questo modo la luce e la città avrà un strumento in più per essere ancora più inclusiva e integrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento