Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Nasce la Tool Library di Cittattiva: si parte con un laboratorio di falegnameria

L'assessora Morigi: "Il progetto apre la possibilità di vivere in un modo nuovo la città e le relazioni tra le persone"

Perché siamo tutti pieni di trapani, seghe e altri strumenti che usiamo poche volte all'anno? Possiamo semplicemente condividerli e prenderli in prestito come si fa in biblioteca con i libri che non ci interessa tenere. In questo modo si risparmia e si riducono i consumi con una ricaduta positiva per l'ambiente. Ecco perchè è nata la Tool Library di CittAttiva, una biblioteca di oggetti a disposizione della cittadinanza: martello, levigatrice, seghetto alternativo, pinze a bastone per raccogliere rifiuti nei parchi. Si può prenotare per un giorno o una settimana un oggetto, lo si ritira associandosi a Villaggio Globale e poi lo si riporta in buone condizioni.

Per salutare la nascita della Tool Library è stato organizzato per martedì 1 giugno alle 17.30 un laboratorio di falegnameria con la falegnama Roberta Vitali, che si cimenterà in una dimostrazione degli strumenti della Tool Library per creare oggetti per abbellire gli spazi di CittAttiva. Parteciperà anche Lucertola Ludens per un laboratorio di creazione di giocattoli con materiale di recupero e giochi creativi con i gessetti colorati per grandi e piccini.

L’assessora alla Partecipazione Valentina Morigi è particolarmente soddisfatta di questo progetto che, dichiara, “apre alla possibilità di vivere in un modo nuovo la città e le relazioni tra le persone. La pandemia globale ci ha insegnato che prendersi cura di sé stessi, degli altri e del mondo, è una pratica efficace solo se diventa un’azione di responsabilità collettiva. Aumentando la possibilità di accedere e utilizzare attrezzi di uso comune, alcuni particolarmente costosi, la Tool Library consente di andare oltre la logica del possesso e dell’individualismo, disseminando così quella cultura della fiducia e dell’affidarsi agli altri e alle altre di cui ogni comunità ha bisogno per guardare al futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la Tool Library di Cittattiva: si parte con un laboratorio di falegnameria

RavennaToday è in caricamento