Attualità

Nuovo sistema di raccolta rifiuti porta a porta in arrivo a Milano Marittima

Dal 31 maggio partirà il nuovo sistema di raccolta porta a porta, in cui sono coinvolte circa 7000 utenze fra domestiche (circa 6.000) e non domestiche (circa 1.000)

Come già presentato durante gli incontri online, prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti a Milano Marittima, dove dal 31 maggio partirà il nuovo sistema di raccolta porta a porta, in cui sono coinvolte circa 7000 utenze fra domestiche (circa 6.000) e non domestiche (circa 1.000). In particolare, la raccolta stradale sarà trasformata in porta a porta integrale per le attività, eccetto la zona centrale di Viale Romagna (evidenziata in viola sulla mappa) servita dal sistema misto, e porta a porta misto per le famiglie, eccetto la fascia litorale da Viale 2 Giugno fino al mare (evidenziata in verde sulla mappa) servita dal sistema integrale. Il porta a porta integrale prevede la raccolta domiciliare di tutti i tipi di rifiuti: indifferenziato, organico, carta, plastica e vetro/lattine, mentre il porta a porta misto prevede la raccolta domiciliare di indifferenziato e organico e la raccolta stradale di carta/cartone, plastica, vetro e sfalci/verde.

mappahera-2

Gli infopoint per il ritiro dei kit per il porta a porta

Il kit è composto da contenitori/bidoncini e calendario per la raccolta differenziata porta a porta. Per il ritiro del kit per le utenze domestiche che non erano in casa al momento della consegna da parte del personale incaricato da Hera, saranno a disposizione degli appositi infopoint nelle seguenti date e luoghi:

- lunedì 17 maggio dalle 17 alle 21 al Mercato cittadino serale I Traversa;
- lunedì 24 maggio dalle 17 alle 21 al Mercato cittadino serale I Traversa.
- sabato 5,12,19,26 giugno dalle 9:00 alle 13:00 presso Rotonda 1° Maggio (di fronte a Unicredit)
- sabato 3 luglio dalle 9:00 alle 13:00 presso Rotonda 1° Maggio (di fronte a Unicredit)

I Kit potranno sempre essere ritirati presso le stazioni ecologiche di Cervia, Pisignano e Lido di Classe: la dotazione dei contenitori per il Porta a Porta è indispensabile per poter usufruire correttamente del servizio. Per gli utenti domestici non residenti è disponibile su richiesta dal 24/05 presso le stazioni ecologiche di Cervia, Pisignano e Lido di Classe e presso gli info point una tessera (Carta Smeraldo) che consente di accedere dal 31/05 ai contenitori Smarty, con conferimento sempre disponibile, posizionati nelle seguenti vie come da planimetria: piazzale Artusi, piazzale di via Ascione, via Di Vittorio (incrocio via Maccanetto), Traversa XIX.

L’obiettivo della riorganizzazione del servizio è di aumentare la raccolta differenziata, per recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili, come organico, plastica, vetro, carta, che restano risorse preziose per l’ambiente: attualmente nel territorio comunale di Cervia la percentuale di raccolta è del 50% circa, mentre l’obiettivo da raggiungere è il 70%, come previsto dal Piano Regionale dei Rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sistema di raccolta rifiuti porta a porta in arrivo a Milano Marittima

RavennaToday è in caricamento